La luce

Le circostanze (lavoro, pigrizia, imprevisti, probabilità, Parco della Vittoria, Vicolo Stretto…) ritardano il completamento del racconto che volevo pubblicare come prossimo post (se mai riuscirò a completarlo).
Nel frattempo trascrivo il testo di una canzone che amo molto. Aggiunterò la traduzione, che ha visto la collaborazione fondamentale dell’amica Paramuricea.
Para, grazie!

Sembra una preghiera. Potrebbe esserlo, ma non è stata scritta per invocare una divinità.
Sono le parole che un’anima tormentata da una tempesta interiore rivolge a chi appare punto fermo nella vita, stella polare sempre visibile, sia esso l’amato o l’amata, l’amico o l’amica. Al di là delle precisazioni, è comunque d’amore che si parla.
Infine, sono le parole che vorrei poter dire, o che vorrei che mi dicessero.
A chi dirle? Da chi ascoltarle?

Approfittando della ri-editazione del post, aggiungo una considerazione ispirata dal commento di Riu.
Letto così, il testo fa presupporre una sorta di dipendenza dalla persona amata.
Forse è proprio quello che intende l’autore

Io la penso in modo simile a Riu. Nella mia visione di rapporto affettivo preferisco la reciprocità: per ciascuno, in varia misura, l’altro è "la luce".
Poi, c’è luce e luce, ci sono tenebre e tenebre.

Ecco il clip audio, vale la pena di ascoltare queste parole cantate.
Hanno un grande impatto emotivo.

Lone Justice – You Are The Light

You Are The Light
(Marvin Etzioni)

You are the light in my dark world
You are the fire that will always burn
You are the light, you are the light
You are the light in my dark world

Oh how you shine in my time of darkness
Oh how you shine when everything seems hopeless
You know how to help me when I can’t stand on my own
Don’t let go now

Oh how you shine in my time of indecision
Oh how you shine, gonna give this girl some vision
You know how to let go when I can’t stand on my own
Don’t let go now

You are the light in my dark world
You are the fire that will always burn
You are the light, you are the light
You are the light in my dark world

You know how to let go when I can’t stand on my own
Don’t let go now

You are the light in my dark world
You are the fire that will always burn
You are the light, you are the light
You are the light in my dark world

La traduzione:

Tu sei la luce

Tu sei la luce nel mio mondo di tenebre
Tu sei il fuoco che brucerà sempre
Tu sei la luce, tu sei la luce
Tu sei la luce nel mio oscuro mondo

Come risplendi nei miei momenti bui
Come risplendi quando tutto sembra senza speranza
Tu sai come aiutarmi quando non mi sopporto più
Non lasciar perdere, ora!

Come risplendi nei miei momenti di indecisione
Come risplendi, mi consenti di vedere oltre
Tu sai come lasciar perdere quando non mi sopporto più
Ma non lasciar perdere, ora!

Tu sei la luce nel mio mondo di tenebre
Tu sei il fuoco che brucerà sempre
Tu sei la luce, tu sei la luce
Tu sei la luce nel mio oscuro mondo

Tu sai come lasciar perdere quando non mi sopporto più
Ma non lasciar perdere, ora!

Tu sei la luce nel mio mondo di tenebre
Tu sei il fuoco che brucerà sempre
Tu sei la luce, tu sei la luce
Tu sei la luce nel mio oscuro mondo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

87 risposte a La luce

  1. riuriuchiu ha detto:

    è ciò che tutti sognamo di essere per qualcuno ed è ciò che tutti vorremmo trovare. Parole bellissime su una perfezione a cui si aspira nei rapporti con l’altro.
    Eppure, in questo come in mille altri casi, se ci si pensa, l’imperfezione dà un senso alla vita.
    La reeciprocità dei difetti e dei torti, la necessità di perdonare e di essere perdonati, in fondo, ci rende più belli di qualsiasi perfezione… O no?

  2. riuriuchiu ha detto:

    è ciò che tutti sognamo di essere per qualcuno ed è ciò che tutti vorremmo trovare. Parole bellissime su una perfezione a cui si aspira nei rapporti con l’altro.
    Eppure, in questo come in mille altri casi, se ci si pensa, l’imperfezione dà un senso alla vita.
    La reeciprocità dei difetti e dei torti, la necessità di perdonare e di essere perdonati, in fondo, ci rende più belli di qualsiasi perfezione… O no?

  3. riuriuchiu ha detto:

    è ciò che tutti sognamo di essere per qualcuno ed è ciò che tutti vorremmo trovare. Parole bellissime su una perfezione a cui si aspira nei rapporti con l’altro.
    Eppure, in questo come in mille altri casi, se ci si pensa, l’imperfezione dà un senso alla vita.
    La reeciprocità dei difetti e dei torti, la necessità di perdonare e di essere perdonati, in fondo, ci rende più belli di qualsiasi perfezione… O no?

  4. abreast ha detto:

    non so se il problema sia del mio computer (e, in particolare, di IE7) o di ciò che hai fatto con la scrittura del tuo ultimo post, ma questo blog si è abbastanza incasinato, nel senso che ha perso la corretta paginazione! ovviamente l’audio non si trova… fino all’ultima volta che sono venuto a farti visita era tutto ok, ma ora…

  5. wilcoyote ha detto:

    Sì, Riu. Concordo.
    Rispetto all’autore del testo, penso che quella dichiarazione “tu sei la luce” vada intesa in senso reciproco: in un rapporto affettivo, sia esso di amicizia o di amore, ci deve essere questo scambio.
    Altrimenti il rapporto diventa una forma di dipendenza.

    …grazie, Riu. Direi che inserirò questo pensiero nella revisione che dovrò fare al post 🙂

    @abreast: colpa di IE, 6, 7, 2423423 è uguale. Provvederò!

    Ciao!

  6. wilcoyote ha detto:

    Sì, Riu. Concordo.
    Rispetto all’autore del testo, penso che quella dichiarazione “tu sei la luce” vada intesa in senso reciproco: in un rapporto affettivo, sia esso di amicizia o di amore, ci deve essere questo scambio.
    Altrimenti il rapporto diventa una forma di dipendenza.

    …grazie, Riu. Direi che inserirò questo pensiero nella revisione che dovrò fare al post 🙂

    @abreast: colpa di IE, 6, 7, 2423423 è uguale. Provvederò!

    Ciao!

  7. wilcoyote ha detto:

    Sì, Riu. Concordo.
    Rispetto all’autore del testo, penso che quella dichiarazione “tu sei la luce” vada intesa in senso reciproco: in un rapporto affettivo, sia esso di amicizia o di amore, ci deve essere questo scambio.
    Altrimenti il rapporto diventa una forma di dipendenza.

    …grazie, Riu. Direi che inserirò questo pensiero nella revisione che dovrò fare al post 🙂

    @abreast: colpa di IE, 6, 7, 2423423 è uguale. Provvederò!

    Ciao!

  8. riuriuchiu ha detto:

    erano belle le prime tre righe dell’osservazione su Interdet exploder…
    io le riposterei prossimamente, se fossi in te!

  9. riuriuchiu ha detto:

    erano belle le prime tre righe dell’osservazione su Interdet exploder…
    io le riposterei prossimamente, se fossi in te!

  10. riuriuchiu ha detto:

    erano belle le prime tre righe dell’osservazione su Interdet exploder…
    io le riposterei prossimamente, se fossi in te!

  11. wilcoyote ha detto:

    Sì, pensavo di riscriverlo in seguito, anche a monito di futuri problemi di visualizzazione.

    Nel post sullo Svizzero alcuni caratteri sono stati interpretati come script java e visualizzati da IE… che ciofeca!

    Grazie, Riu!

    Ciao.

  12. wilcoyote ha detto:

    Sì, pensavo di riscriverlo in seguito, anche a monito di futuri problemi di visualizzazione.

    Nel post sullo Svizzero alcuni caratteri sono stati interpretati come script java e visualizzati da IE… che ciofeca!

    Grazie, Riu!

    Ciao.

  13. wilcoyote ha detto:

    Sì, pensavo di riscriverlo in seguito, anche a monito di futuri problemi di visualizzazione.

    Nel post sullo Svizzero alcuni caratteri sono stati interpretati come script java e visualizzati da IE… che ciofeca!

    Grazie, Riu!

    Ciao.

  14. sporealvento ha detto:

    Secondo me non e che uno vuol lasciare e l’altro dice non mollare (mi) sei la mia luce. Secondo me si sta lasciando andare, si sta spegnendo.

    La trovo molto triste, come un richiamo alla vita, a non lasciar perdere la propria luce.

    Spora

  15. sporealvento ha detto:

    Secondo me non e che uno vuol lasciare e l’altro dice non mollare (mi) sei la mia luce. Secondo me si sta lasciando andare, si sta spegnendo.

    La trovo molto triste, come un richiamo alla vita, a non lasciar perdere la propria luce.

    Spora

  16. sporealvento ha detto:

    Secondo me non e che uno vuol lasciare e l’altro dice non mollare (mi) sei la mia luce. Secondo me si sta lasciando andare, si sta spegnendo.

    La trovo molto triste, come un richiamo alla vita, a non lasciar perdere la propria luce.

    Spora

  17. wilcoyote ha detto:

    Be’, se diamo al testo un tono accorato potrebbe essere un’interpretazione plausibile…

  18. sporealvento ha detto:

    Nel senso che a volte le persone si alsciano andare, ora on proprio di una tristezza assoluta, ma con la connotazione non di io lascio te, ma dell’io lascio me

    insomma roba da tipe, va…

    spora

  19. sporealvento ha detto:

    Nel senso che a volte le persone si alsciano andare, ora on proprio di una tristezza assoluta, ma con la connotazione non di io lascio te, ma dell’io lascio me

    insomma roba da tipe, va…

    spora

  20. sporealvento ha detto:

    Nel senso che a volte le persone si alsciano andare, ora on proprio di una tristezza assoluta, ma con la connotazione non di io lascio te, ma dell’io lascio me

    insomma roba da tipe, va…

    spora

  21. uomoscarlatto ha detto:

    Quello che piu’ mi affascina dello scritto (una poesia, un libro..una canzone soprattutto) e’ il processo di interpretazione. Una volta pubblicato, letto, cantato, dato in pasto al popolo lo scritto perde cittadinanza, diventa orfano. Sei tu, con le tue esperienze, il tuo umore, la tua sensibilita’ a dargli una casa. Quella che per te e’ una nota malinconica per altri e’ l’eco di una risata.
    Plasmi la materia grezza in una forma differente, diversa.
    Una forma che e’ solo tua.

    ‘giorno wil!
    Grazie (ancora) per le dritte sonore!
    (ne ho una anch’io, nel mio ultimo post 😉

    /us

  22. uomoscarlatto ha detto:

    Quello che piu’ mi affascina dello scritto (una poesia, un libro..una canzone soprattutto) e’ il processo di interpretazione. Una volta pubblicato, letto, cantato, dato in pasto al popolo lo scritto perde cittadinanza, diventa orfano. Sei tu, con le tue esperienze, il tuo umore, la tua sensibilita’ a dargli una casa. Quella che per te e’ una nota malinconica per altri e’ l’eco di una risata.
    Plasmi la materia grezza in una forma differente, diversa.
    Una forma che e’ solo tua.

    ‘giorno wil!
    Grazie (ancora) per le dritte sonore!
    (ne ho una anch’io, nel mio ultimo post 😉

    /us

  23. uomoscarlatto ha detto:

    Quello che piu’ mi affascina dello scritto (una poesia, un libro..una canzone soprattutto) e’ il processo di interpretazione. Una volta pubblicato, letto, cantato, dato in pasto al popolo lo scritto perde cittadinanza, diventa orfano. Sei tu, con le tue esperienze, il tuo umore, la tua sensibilita’ a dargli una casa. Quella che per te e’ una nota malinconica per altri e’ l’eco di una risata.
    Plasmi la materia grezza in una forma differente, diversa.
    Una forma che e’ solo tua.

    ‘giorno wil!
    Grazie (ancora) per le dritte sonore!
    (ne ho una anch’io, nel mio ultimo post 😉

    /us

  24. wilcoyote ha detto:

    @spora: eh, sì, ho capito cosa intendi. Curioso che l’autore è un uomo, la “tipa” è solo l’interprete.
    Ma forse lui ha scritto per lei questa canzone…

    @us: dici una cosa vera. Con le canzoni si è arrivati, complice la scarsa conoscenza dell’inglese, a spacciare per romantico un incubo come quello narrato in Hotel California (gli Eagles secondo me andavano giù pesante con i funghi allucinogeni…).
    Mi dirai le tue impressioni sul cajun di Zachary.
    Ora curioso nel tuo blog…

    Ciao!

  25. wilcoyote ha detto:

    @spora: eh, sì, ho capito cosa intendi. Curioso che l’autore è un uomo, la “tipa” è solo l’interprete.
    Ma forse lui ha scritto per lei questa canzone…

    @us: dici una cosa vera. Con le canzoni si è arrivati, complice la scarsa conoscenza dell’inglese, a spacciare per romantico un incubo come quello narrato in Hotel California (gli Eagles secondo me andavano giù pesante con i funghi allucinogeni…).
    Mi dirai le tue impressioni sul cajun di Zachary.
    Ora curioso nel tuo blog…

    Ciao!

  26. wilcoyote ha detto:

    @spora: eh, sì, ho capito cosa intendi. Curioso che l’autore è un uomo, la “tipa” è solo l’interprete.
    Ma forse lui ha scritto per lei questa canzone…

    @us: dici una cosa vera. Con le canzoni si è arrivati, complice la scarsa conoscenza dell’inglese, a spacciare per romantico un incubo come quello narrato in Hotel California (gli Eagles secondo me andavano giù pesante con i funghi allucinogeni…).
    Mi dirai le tue impressioni sul cajun di Zachary.
    Ora curioso nel tuo blog…

    Ciao!

  27. nabladue ha detto:

    …ma non faceva prima a comprare una lampadina?…

    scusa wil è pessima…

    ma è sempre meglio di chiederti:
    cosa intende per luce?

    CIAO!

  28. nabladue ha detto:

    …ma non faceva prima a comprare una lampadina?…

    scusa wil è pessima…

    ma è sempre meglio di chiederti:
    cosa intende per luce?

    CIAO!

  29. nabladue ha detto:

    …ma non faceva prima a comprare una lampadina?…

    scusa wil è pessima…

    ma è sempre meglio di chiederti:
    cosa intende per luce?

    CIAO!

  30. wilcoyote ha detto:

    …ci deve essere stata un’interferenza…

    @Nabla: touché! ;D

  31. wilcoyote ha detto:

    …ci deve essere stata un’interferenza…

    @Nabla: touché! ;D

  32. wilcoyote ha detto:

    …ci deve essere stata un’interferenza…

    @Nabla: touché! ;D

  33. wilcoyote ha detto:

    Allora non sei cattiva, è solo perché ti disegnano così 😀

    Da gentil… burp… (pardonnez-moi)… uomo ricambio: smack anche a te!

  34. wilcoyote ha detto:

    Allora non sei cattiva, è solo perché ti disegnano così 😀

    Da gentil… burp… (pardonnez-moi)… uomo ricambio: smack anche a te!

  35. wilcoyote ha detto:

    Allora non sei cattiva, è solo perché ti disegnano così 😀

    Da gentil… burp… (pardonnez-moi)… uomo ricambio: smack anche a te!

  36. OldTimeSoul ha detto:

    “c’è luce e luce…ci sono tenebre e tenebre”… è proprio vero..e per fortuna che ce ne sono di diverse così una persona può sempre continuare a sperare e a sognare, non credi?
    queste sono le parole che in molti vorebbero sentirsi dire vorrebbero poter dire a qualcuno di davvero speciale… bellissime frasi e bellissima anche la canzone, peccato che io l’abbia sentita cantanta da una donna… mi piaceva molto di più cantata da noi,e spero di poterla rifare presto, con più passione e più voce!
    …un soffio d’aria calda e pura in questa giornata quasi-piovosa…
    un bacio e un abbraccio,
    Martina

  37. OldTimeSoul ha detto:

    “c’è luce e luce…ci sono tenebre e tenebre”… è proprio vero..e per fortuna che ce ne sono di diverse così una persona può sempre continuare a sperare e a sognare, non credi?
    queste sono le parole che in molti vorebbero sentirsi dire vorrebbero poter dire a qualcuno di davvero speciale… bellissime frasi e bellissima anche la canzone, peccato che io l’abbia sentita cantanta da una donna… mi piaceva molto di più cantata da noi,e spero di poterla rifare presto, con più passione e più voce!
    …un soffio d’aria calda e pura in questa giornata quasi-piovosa…
    un bacio e un abbraccio,
    Martina

  38. OldTimeSoul ha detto:

    “c’è luce e luce…ci sono tenebre e tenebre”… è proprio vero..e per fortuna che ce ne sono di diverse così una persona può sempre continuare a sperare e a sognare, non credi?
    queste sono le parole che in molti vorebbero sentirsi dire vorrebbero poter dire a qualcuno di davvero speciale… bellissime frasi e bellissima anche la canzone, peccato che io l’abbia sentita cantanta da una donna… mi piaceva molto di più cantata da noi,e spero di poterla rifare presto, con più passione e più voce!
    …un soffio d’aria calda e pura in questa giornata quasi-piovosa…
    un bacio e un abbraccio,
    Martina

  39. wilcoyote ha detto:

    Martina, la rifaremo noi, con i nostri strumenti e le nostre (ahimè, ci sarà anche la mia) voci.
    Così quelle parole saranno più vicine a come la penso io: non più una sola persona a invocare la luce dell’altra, ma un reciproco illuminarsi.

    Spero che la tua voce ritorni presto quella di sempre (e anche migliore!), intanto però ne hai a sufficienza per cantare You Are The Light! ^__^

    Un bacio ed un abbraccio anche a te!

    Mario

  40. wilcoyote ha detto:

    Martina, la rifaremo noi, con i nostri strumenti e le nostre (ahimè, ci sarà anche la mia) voci.
    Così quelle parole saranno più vicine a come la penso io: non più una sola persona a invocare la luce dell’altra, ma un reciproco illuminarsi.

    Spero che la tua voce ritorni presto quella di sempre (e anche migliore!), intanto però ne hai a sufficienza per cantare You Are The Light! ^__^

    Un bacio ed un abbraccio anche a te!

    Mario

  41. wilcoyote ha detto:

    Martina, la rifaremo noi, con i nostri strumenti e le nostre (ahimè, ci sarà anche la mia) voci.
    Così quelle parole saranno più vicine a come la penso io: non più una sola persona a invocare la luce dell’altra, ma un reciproco illuminarsi.

    Spero che la tua voce ritorni presto quella di sempre (e anche migliore!), intanto però ne hai a sufficienza per cantare You Are The Light! ^__^

    Un bacio ed un abbraccio anche a te!

    Mario

  42. albatros900 ha detto:

    bella la canzone (che non conosco), molto bella, e condivisa, la premessa alla stessa. come sempre, scegli con cura e sensibilità. certo, se ti ha aiutato para a tradurre, chissà se e’ attendibile 😉 (ssssstttt, non farglielo sapere!).
    un abbraccio, caro Wil!
    OT: OTS, hai cambiato avatar?

  43. albatros900 ha detto:

    bella la canzone (che non conosco), molto bella, e condivisa, la premessa alla stessa. come sempre, scegli con cura e sensibilità. certo, se ti ha aiutato para a tradurre, chissà se e’ attendibile 😉 (ssssstttt, non farglielo sapere!).
    un abbraccio, caro Wil!
    OT: OTS, hai cambiato avatar?

  44. albatros900 ha detto:

    bella la canzone (che non conosco), molto bella, e condivisa, la premessa alla stessa. come sempre, scegli con cura e sensibilità. certo, se ti ha aiutato para a tradurre, chissà se e’ attendibile 😉 (ssssstttt, non farglielo sapere!).
    un abbraccio, caro Wil!
    OT: OTS, hai cambiato avatar?

  45. wilcoyote ha detto:

    @Albatros, sarò discreto. Ma non ho capito bene, VUOI DIRE CHE I SUGGERIMENTI DI PARA SONO SBAGLIATI? ;D

  46. albatros900 ha detto:

    Sì, STAVO GIUSTO IPOTIZZANDO QUALCOSA DEL GENERE!

  47. wilcoyote ha detto:

    …parla piano! potrebbe sentirci! sssttt!

  48. albatros900 ha detto:

    ma no, a quest’ora para starà facendo finta di insegnare italiano a quei ricconi americani che viaggiano per il mondo alla faccia nostra!!il problema e’ che lei, non capendo un tubo di inglese, non puo’ farsi capire da loro!
    (para, ci sei? reagisci! almeno una mossettina di aikido, via!)

  49. albatros900 ha detto:

    ma no, a quest’ora para starà facendo finta di insegnare italiano a quei ricconi americani che viaggiano per il mondo alla faccia nostra!!il problema e’ che lei, non capendo un tubo di inglese, non puo’ farsi capire da loro!
    (para, ci sei? reagisci! almeno una mossettina di aikido, via!)

  50. albatros900 ha detto:

    ma no, a quest’ora para starà facendo finta di insegnare italiano a quei ricconi americani che viaggiano per il mondo alla faccia nostra!!il problema e’ che lei, non capendo un tubo di inglese, non puo’ farsi capire da loro!
    (para, ci sei? reagisci! almeno una mossettina di aikido, via!)

  51. wilcoyote ha detto:

    Cavoli, Albatros, qui le prendiamo!

  52. albatros900 ha detto:

    naaaaa! chi e’ che ha il randello di rovere? domanda retorica!

  53. paramuricea2 ha detto:

    CHI HA OSATO MAI DUBITARE DELLA MIA TRADUZIONE….???!!! CHI OSA SFIDARE PARAMURICEA…!!!!!!!! NON SARAI MICA TU ALBATROSS????

  54. wilcoyote ha detto:

    Ecco, Albatros, l’hai fatta arrabbiare!
    Adesso volano legnate. Mi sa che neppure il randello ti salverà…
    …cosa dici, ce n’è anche per me?
    Aiuto!

  55. wilcoyote ha detto:

    Ecco, Albatros, l’hai fatta arrabbiare!
    Adesso volano legnate. Mi sa che neppure il randello ti salverà…
    …cosa dici, ce n’è anche per me?
    Aiuto!

  56. wilcoyote ha detto:

    Ecco, Albatros, l’hai fatta arrabbiare!
    Adesso volano legnate. Mi sa che neppure il randello ti salverà…
    …cosa dici, ce n’è anche per me?
    Aiuto!

  57. paramuricea2 ha detto:

    p.s. Wil.. sono veramente commossa della menzione non che linkaggio sul tuo blog.. non merito tanto.. ti suggerirei quasi di levare il link chè il mio blog, con le sue bischerate, adombra le tue tematiche sembre interessanti e poetiche.. un bacio.. solo a te(che hai il randello di rovere) e non ad Albion..

  58. albatros900 ha detto:

    ok, se legnate volano, qualche possibilità di sfuggire, in quanto volatile, l’ho! passo a prenderti, wil, attaccati all’ala…tanto le paramuricee mi risulta che non volino!!!

  59. albatros900 ha detto:

    lo vedi? e’ pure dislessica, parla come biscardi…
    😉

  60. albatros900 ha detto:

    lo vedi? e’ pure dislessica, parla come biscardi…
    😉

  61. albatros900 ha detto:

    lo vedi? e’ pure dislessica, parla come biscardi…
    😉

  62. paramuricea2 ha detto:

    @albatross: le paramuricee non volano.. ma c’hanno una bella mira!!!!

  63. paramuricea2 ha detto:

    @Albion.. non te lo volevo dire, ma stai peggiorando la tua situazione..

  64. albatros900 ha detto:

    ma di quale siduazione stai parlanto, figliola cara?!
    attenta allo sguardo di sangue del terribile Albion Imperiale!

  65. albatros900 ha detto:

    ma di quale siduazione stai parlanto, figliola cara?!
    attenta allo sguardo di sangue del terribile Albion Imperiale!

  66. albatros900 ha detto:

    ma di quale siduazione stai parlanto, figliola cara?!
    attenta allo sguardo di sangue del terribile Albion Imperiale!

  67. paramuricea2 ha detto:

    .. ok wil.. la prossima volta che hai bisogno di traduzione manda tutto in Cc a Mister Albion Imperiale.. :))))))))))))))
    Baci my dears..

  68. paramuricea2 ha detto:

    .. ok wil.. la prossima volta che hai bisogno di traduzione manda tutto in Cc a Mister Albion Imperiale.. :))))))))))))))
    Baci my dears..

  69. paramuricea2 ha detto:

    .. ok wil.. la prossima volta che hai bisogno di traduzione manda tutto in Cc a Mister Albion Imperiale.. :))))))))))))))
    Baci my dears..

  70. wilcoyote ha detto:

    Oh, alla fine gli amici dal mare e dal cielo si sono rappacificati! 😀
    Albion imperiale, sei stato impietoso con il refuso, eh, eh!
    Occhio alla mira infallibile della paramuricea (ed io che pensavo fosse solo un corallo, in realtà è ben altro, ed il nome completo è paramuricea clavata, occhio, dunque!).

    Ciao!

  71. wilcoyote ha detto:

    Oh, alla fine gli amici dal mare e dal cielo si sono rappacificati! 😀
    Albion imperiale, sei stato impietoso con il refuso, eh, eh!
    Occhio alla mira infallibile della paramuricea (ed io che pensavo fosse solo un corallo, in realtà è ben altro, ed il nome completo è paramuricea clavata, occhio, dunque!).

    Ciao!

  72. wilcoyote ha detto:

    Oh, alla fine gli amici dal mare e dal cielo si sono rappacificati! 😀
    Albion imperiale, sei stato impietoso con il refuso, eh, eh!
    Occhio alla mira infallibile della paramuricea (ed io che pensavo fosse solo un corallo, in realtà è ben altro, ed il nome completo è paramuricea clavata, occhio, dunque!).

    Ciao!

  73. wilcoyote ha detto:

    bu? a me? cerchi rogne? guarda che mi faccio prestare la clava da paramuricea, neh?

  74. paramuricea2 ha detto:

    eheheh.. lo ammetto il mio secondo nome è clavata.. ma siccome mi sà molto di Wilma dammi la clava.. allora preferisco Para.. :)) Ma ora che va molto di moda il randello di rovere, potrei riaquistare il nome completo.. ;))))
    Bacino wil!! e a tutti i passanti..

  75. paramuricea2 ha detto:

    eheheh.. lo ammetto il mio secondo nome è clavata.. ma siccome mi sà molto di Wilma dammi la clava.. allora preferisco Para.. :)) Ma ora che va molto di moda il randello di rovere, potrei riaquistare il nome completo.. ;))))
    Bacino wil!! e a tutti i passanti..

  76. paramuricea2 ha detto:

    eheheh.. lo ammetto il mio secondo nome è clavata.. ma siccome mi sà molto di Wilma dammi la clava.. allora preferisco Para.. :)) Ma ora che va molto di moda il randello di rovere, potrei riaquistare il nome completo.. ;))))
    Bacino wil!! e a tutti i passanti..

  77. riuriuchiu ha detto:

    dagli dagli, Para: qualche affettuosa mazzata a questi uomini saccenti non fa male!!!
    🙂

  78. riuriuchiu ha detto:

    dagli dagli, Para: qualche affettuosa mazzata a questi uomini saccenti non fa male!!!
    🙂

  79. riuriuchiu ha detto:

    dagli dagli, Para: qualche affettuosa mazzata a questi uomini saccenti non fa male!!!
    🙂

  80. albatros900 ha detto:

    secondo me tra la clava e il randello, vince il randello!!

  81. wilcoyote ha detto:

    Dài, ragazzi. Riappacifichiamo gli animi, uniamoci nel segno di “clava e randello”

  82. albatros900 ha detto:

    LOL!siamo tutti del PRC (partito del rovere clavato)…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...