Faccio ammenda

Questa volta glie lo devo sul serio. Ho fatto un’imperdonabile gaffe con LALE dedicandole in un messaggio privato una poesia di Borges e poi usando la stessa per un commento a carattere letterario sul blog di RIU. Le due fanciulle sono entrambe care amiche, ma mi rendo conto che la circostanza non è un’attenuante.
Messo di fronte alle mie responsabilità ho precisato nei blog citati le circostanze.
A titolo di ammenda ho scelto di sottopormi al pubblico ludibrio scrivendo una poesia per Ale. Dico ludibrio perché per scrivere una poesia non basta averne l’intenzione.
Eppure quella c’è, ed è per te, cara Ale (anche se non sono Borges!).


Fado per una rossa

Sbuffi di nebbia e gatti
ricordi e persone
escono da vicoli antichi
ma non vedo te
 
Fruscio di seta e ori
gioielli e profumo
una donna attraversa la strada.
Non sei tu
 
Auto in coda incolonnate
fumo e rumore
mille voci che imprecano,
nessuna è la tua
 
Una folla sta marciando
giustizia e libertà
la gente chiede (invano).
Tu non sei fra loro.
 
Guardo verso il fiume
il sole lo bacia cadendo
nubi sfilacciate si arrossano.
Eccoti! Poi il buio.


Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

59 risposte a Faccio ammenda

  1. vnnvvvn ha detto:

    Ehi Mario, ora anche poeta… non bastava esserti messo in mutande per lei??????

    :-))
    Notte… 😉

  2. monicamarghetti ha detto:

    meravigliosa!! per altrettanto donna splendida!
    grande Mario!!
    un bacionotteegiorno:))
    monì

  3. wilcoyote ha detto:

    Viv, sei terribile!
    …è più facile mettersi in mutande (specie con incentivi calibro 12).

    Monì, sei troppo buona e gentile.
    Un bacio-giorno a te 🙂

  4. lilith979 ha detto:

    madoooo che bella 😉 sono sicura che la gaffe è stata compensata ampiamente.Buona domenica!

  5. riuriuchiu ha detto:

    in versi come questi, semplici e personali, la poesia è effusione sincera e perciò arriva al cuore senza fare i giri tortuosi di molti testi nutriti di letteratura. La tua schiettezza nella ricerca della figura femminile, tuttavia, non ha nulla di banale; in una successione di quadretti i rapidi tocchi definiscono un’assenza. Nel finale, l’apparizione è istantanea come il raggio di sole di Quasimodo, ma in un’atmosfera soffusa e delicata.
    Mi fai commuovere un po’ troppo spesso, ultimamente! 😉

  6. wilcoyote ha detto:

    Lilith, grazie! Vedrai che ne combinerò altre, di gaffes, eheheh!
    Buona domenica anche a te!

    Riu, so che mi capisci. E sei stata generosa nel commento. Occhio che Quasimodo si offende e ti verrà a tirare i piedi stanotte! 😉
    Cara amica, vedrò di farti ridere un po’, allora!

  7. monicamarghetti ha detto:

    e comunque non stavo esagerando è davvero una poesia bella!!
    buona domenica
    un bacio
    monì

  8. wilcoyote ha detto:

    Monì: SMACK! 🙂
    Un bacio a te. Facciamo due…

  9. pattychiari ha detto:

    wil, non ti sottovalutare, è una bella poesia…dico davvero! Buona domenica, Patty

  10. abreast ha detto:

    ebbravo il nostro PP (Poeta Pavesino)!!!

    ma l’accompagnamento di sottofondo per caso è suonato da un’arpa celtica?

  11. Pralina ha detto:

    Che bello il Poeta Pavesino, abreast… 🙂

    Grazie Mario per avermi ascoltata sabato sera, e grazie per l’abbraccio di solidarietà, che ho sentito profondamente. Siete belli, e cari. Buoni come quei pavesini. Ed io vi amo tutti (quasi tutti). Con affetto, Pralina

  12. Pralina ha detto:

    Solo che mi sfugge questo ultimo passaggio: “Guardo verso il fiume
    il sole lo bacia cadendo
    nubi sfilacciate si arrossano.
    Eccoti! Poi il buio.” …in che senso poi il buio? che nel frattempo avevi battuto la testa contro un lampione?

  13. wilcoyote ha detto:

    Patty, ti ringrazio. E’ una forma espressiva che non so usare. Ma volevo farlo 🙂
    Buona domenica a te… anche se sono le 18!

    Abreast, meno male che hai spiegato cosa intendevi per PP, prima che qualcuno lo leggesse PiPì!
    Ti sembrerà strano ma no, niente arpa. I suoni se li porta dentro.

    Pralina, se poi leghi ad una sedia il dj e scegli un po’ di musica tu sarà anche più bello ascoltarvi!
    L’abbraccio è stato spontaneo, come dici, da parte di tutti. Non cambia le cose tristi ma fa sentire meno soli.
    Il lampione? ahahahah! un’interpretazione del tutto plausibile, sarebbe proprio da me.
    Bacioni.

  14. Antonella1029 ha detto:

    Madonnina Will…Non esistono più gli uomini corretti e romantici come te!
    Sono commossa!!!

  15. guardianodimucc ha detto:

    Ecco ora sono arrivato a te. Il link tuo non fnzionava: mi dava privato. Boh. Vedi anche te poeta. Io dico: basta mettere in un cappello, buono quello di Monì, parole buone e agitarle con il cuore e la poesia viene. Bella? Se piace a te, allora è bella. Ciao Mario
    Antonio

  16. wilcoyote ha detto:

    Antonella2πr, ciao! Ho una teoria sul perché non esistono più ecc. ecc.: selezione naturale ;))
    Un bacio!

    Antonio, ben arrivato, allora! In effetti una volta ho messo un cappello di Monì… 🙂
    Un abbraccio.

  17. laura48 ha detto:

    Wil grazie:-))
    Un abbraccio grande

  18. Antonella1029 ha detto:

    E qelle che vogliono un uomo così invece ke fanno??
    S’attaccano….

    A domanda mi risp da sola 🙂
    Buona serata Will!

  19. wilcoyote ha detto:

    Laura, ricambio l’abbraccio! 🙂

    Anto, gli uomini così hanno un sacco di controindicazioni, eheheh!
    Non ti attaccare, neh?
    Buona serata, un bacione!

  20. monicamarghetti ha detto:

    un bacionotte e davvero non ho mai riso tanto!!
    grazie
    a domani
    monì

  21. wilcoyote ha detto:

    Mi sono divertito anch’io! grazie a te, cara Monì.
    BacioNotte.

  22. Antonella1029 ha detto:

    La speranza è l’ultima a morire..??
    Tra gli attacchi d’ansia e il pessimismo cosmico qua sento d’aver ben poco da sperare..
    Cambio il post-it con un’insegna al neon tipo las vegas…Quella d sicuro la vedo.. 😀

  23. wilcoyote ha detto:

    …è l’ultima a morire se non le sparano! 😉
    Ansia e pessimismo? brutte compagnie. Che ne dici di iniziare una terapia di camomilla e sane ghignate?
    Ciao!

  24. Milla79 ha detto:

    Buondì…complimenti per la poesia è davvero bella!!!!

  25. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno a te, Milla! E grazie. Anche per il sorriso dell’avatar 😉

    Zano, buondì! 🙂

  26. dolcecaronte ha detto:

    bella. La nebbia, la folla, le nubi, il fumo, tutto come sipario chiuso a cautelare l’immagine di chi e’ amata…oppure a separarla…? buona giornata will…che le tue nebbie si diradino…

  27. albatros900 ha detto:

    wil, mi piace talmente tanto che ti perdono il fatto di averla dedicata alla mia fidanzata! ;-))))
    e poi, in effetti, starebbe benissimo con la melodia malinconico-romantica del fado…
    ciao, Faro, buonissima settimana a te!

  28. wilcoyote ha detto:

    DC, mi sa che le nebbie fra cui sono cresciuto (e non in senso metaforico) me le porterò dietro per una vita… anche se non ci sono più quei nebbioni di una volta (oltre alle mezze stagioni).
    Buona giornata a te!

  29. wilcoyote ha detto:

    Alb, lungi da me l’idea di usurpare il tuo posto! Ma sai, tu ed io siamo gli ultimi degli sfigat… dei romantici, no?
    Avevo proprio in mente quella musica, carissimo.
    Ciao!

  30. katana78 ha detto:

    è veramente bellissima
    uaauauauauauauauau
    em.. scusa..
    buongirono Will sono certa che lale ha apprezzato

  31. riuriuchiu ha detto:

    Quasimodo deve essere venuto a tirarmi i piedi, ma io dormivo così profondamente che si è stufato: credo che sia venuto da te, considerandoti una valida alternativa ai miei sproloqui…

  32. wilcoyote ha detto:

    Katuzza, in effetti ho sentito qualcuno cadere dalla sedia dalle parti di Bologna (ho l’udito fine!).
    Buongiorno a te.

    Riu, infatti è venuto da me. Ma dice che c’è più soddisfazione a parlare con te, se solo sapesse come svegliarti…

  33. albatros900 ha detto:

    penultimi dei…….ahahahahah…ehm, già, wil!

  34. Antonella1029 ha detto:

    Will..Grazie 😀
    Buona giornata..!

  35. DamadelSole ha detto:

    Che bei versi, dolce Wil e che bel pensiero!!!
    E’ proprio vero che sei l’ultimo dei romantici! :’)) Credo che Lale sia stata contenta! 🙂

    Un bacio enorme a te!

    Roby

  36. wilcoyote ha detto:

    Alb, beati gli ultimi (e i penultimi)…

    Anto, smack!

    Roby, ^___^
    (tanti baci)

  37. monicamarghetti ha detto:

    Mariooooooooooooo eccomi buona giornata amico caro!!
    un bacione
    monì

  38. wilcoyote ha detto:

    Ciao Monì! Buona giornata a te!
    Ed ovviamente un bacione!

  39. manuelscorpione ha detto:

    te lo dico sempre… la MARPIONAGINE è un’arte…

    ci vuole tanto tanto tanto allenamento…

    e mi raccomando…

    non chiamarle mai per nome…

    usa: cara carissima tesorina amoruccia ecc. ecc. ecc.

  40. KatherineM ha detto:

    E’ fortunata, Lale, ad avere un amico come te!

  41. wilcoyote ha detto:

    Laura, grazie… ormai è decisamente sera, ma l’augurio vale ugualmente!

    Ma certo, carissimo tesorino (amoruccio te lo risparmio, a tutto c’è un limite!) ecc. ecc.

    Katherine, ed io sono fortunato ad avere un’amica come lei!

  42. alebenfenati ha detto:

    mai MAI ricevuto un carme ‘sì spettacolare

    …certo che se
    non mi vedi
    non sono io
    nessuna voce è la mia
    non sono fra la gente
    eccomi, poi il buio…
    il giallo della rossa s’infittisce!

    ahah
    sono sicura che la MARGHETTI quando legge si strappa i capelli dall’invidia! ahahah

    già passata?!
    già letto?
    strappata nemmeno un pelino?!
    grrrr
    doppio grrrr

    wil (ultima considerazione giuro) sono contenta d’averti colto in flagranza di reato e di averti messo con la minaccia di una pubblica gogna di fronte alle tue responsabilità 🙂
    come dice lilith gaff ampiamente compensata!

  43. lo_struzzo_nero ha detto:

    Attento alle gaffes abbello!

  44. katana78 ha detto:

    BUONGIORNO….
    quando hai finito di dedicare poesie alla mia amata avvisami…
    cmq le mie poesie sono sempre le migliori… te ne devo ricordare qulcuna…
    te la ricordi la gara di poesia safFICA?

  45. wilcoyote ha detto:

    Non dire così, Ale, che Kata si imbufalisce!
    Oh, vedo che hai capito: in realtà era un rilancio del giallo della rossa 😉

    No, Monì si è limitata a 5 cm di taglio dalla parrucchiera…

    “con la minaccia di una pubblica gogna”… insomma, la foto scabrosa con la minaccia di una doppietta, la poesia con la minaccia di questa roba qui, la gogna, che deve essere un fucile di grosso calibro…
    (ma sono contento anch’io ^__^)

    Struzzo, buongiorno! Sono le gaffes che devono stare attente a me…

    Ehm, buongiorno, Katanuccia. Non ti inCAZZare, suvvia. Ricordo la gara di poesia safFICA. Un paio le avevo scritte anch’io, eheheh!

  46. monicamarghetti ha detto:

    LaLE posso solo essere felice per questa lirica che Wil ha scritto per lei perchè che lei voglia o non voglia
    io l’ammo:)))

    Wil adorato ho aperto un secondo lavoro…ho bisogno di reddito…(rido)
    un baciogiorno

  47. wilcoyote ha detto:

    Brava Monì, cantagliele all’Ale! Che io glie le suono, eheheh!

    Hai aperto un secondo lavoro?

    Baciogiorno a te!

  48. monicamarghetti ha detto:

    ….è Sì…dovevo era necessario…devo mangiare anche io..è vero che mangio pochissimo….però un pasto al giorno (come il mio cagnolino) lo devo fare anche io!!
    ad

  49. monicamarghetti ha detto:

    Ad Ale canto solo dolci filastrocche così lei può…menarmi meglio:) (rido)

  50. maestrobuitre ha detto:

    Non male. Ogni strofa ha una sorta di movimento ondoso, tre righe di speranza e luce, una che sgonfia tutto…lo trofo un po’ ansiogeno, molto probabilmente sarà un effetto voluto, chissà…
    D’altra parte hai candidamente dichiarato che non bastano le intenzioni per…, ergo i miei complimenti, privi di critiche negative!

  51. wilcoyote ha detto:

    Monì, ottima idea quella della gelateria. Sia che tu venda o meno, da mangiare ce n’è! 😉

    Maestro, grazie per il commento. L’effetto è voluto, ma non intendeva arrivare ad essere ansiogeno. D’altra parte, non credo agli scritti “assoluti”, fuori dalla matematica: chi legge partecipa in certa misura del senso. Come chi legge una partitura, no?

  52. KatherineM ha detto:

    Cambiando discorso ed allacciandomi alle partiture nominate nel commento precedente…se ti capiterà di venire dalle mie parti e andrai da Merula a comprare una chitarra, potrai incontrare mio figlio, Maurizio: fatti conoscere eh? ( lavora lì il sabato nel reparto chitarre, tanto per guadagnare qualcosetta…)

  53. manuelscorpione ha detto:

    si infatti… amoruccio è meglio di no…

  54. wilcoyote ha detto:

    Se verrò dalle tue parti volentieri andrò a incontrare tuo figlio.
    Comprare una chitarra magari no, ho gusti dispendiosi in quel campo 😉
    …e poi da quelle parti vorrei incontrare anche te, Katherine!

    Manuel, vedo che capisci ;))
    Ciao, fratellazzo!

  55. KatherineM ha detto:

    Beh, qualche volta vado anch’io da Merula a farmi “una vasca”…è meglio che andare in giro per vetrine eheheheh! Se capiterai da queste parti fammelo sapere e vedremo di ogranizzarci!

  56. wilcoyote ha detto:

    Buona idea! Sarà più facile trovarsi che in città. Ci si dà appuntamento davanti al tal pianoforte Yamaha ;))

    Ciao.

  57. KatherineM ha detto:

    eheheheh! Dai pianoforti c’è Carlino, un mio vecchio amico…io passo sempre da lui a chiacchierare un po’, ogni volta mi capita di trovarmi da Merula!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...