Infallibile? – diciassettesima parte

– Benediciamo il Signore!

– Rendiamo grazie a Dio

Paolo chiuse il breviario, al termine dell’Ufficio delle Letture che gli avevano fatto presiedere. I quattro gatti che avevano partecipato uscirono dalla stanza, rimase solo don Carlo, a riordinare i libri di preghiera.
Dalla porta socchiusa fece capolino Emma. Paolo sobbalzò, nel vederla. Era vestita e truccata di tutto punto, come lui non ricordava di averla mai vista (ma l’aveva mai guardata veramente). La trovò bellissima.

– Paolo, hai un minuto per me?

– Ma… ma certo, Emma.

– Usciamo, vieni.

Don Carlo li guardò allontanarsi, un po’ accigliato

– Cazzo, povero coglione!

poi sospirò.

– Sto per partire, ma volevo salutarti

– Partire? E dove vai?

– Vado… a Milano, con Duilio

Paolo sbiancò

– M… Milano? Stai via molto?

– Non lo so. Di sicuro non torno domani

– Ma… come… per anni non ti sei mossa di qui. Arrivo io e te ne vai?

– Paolo, non dipende da te. E’ una cosa che avevamo in mente da mesi.

– Avevamo? Tu e Duilio? E che cosa… scusa, non sono affari miei.

– No, infatti.

– Bene… sì. Be’, allora ti auguro buon viaggio.

e si voltò per andarsene

– Paolo, aspetta! Cazzo, devi sempre reagire tanto bruscamente?

– Io?

– Sì, tu. Sempre pronto ad allontanarti.

– Ah, e tu, allora?

– L’ho fatto una sola volta, e il motivo lo conosci.

– Emma…

Lei si addolcì e si avvicinò a Paolo

– Senti, non rendere tutto più difficile, poi ci sto male

– Emma, hai ragione. Ho fatto le mie scelte. Ed essere coerente mi pesa parecchio

– Lo so, lo immagino. Non condivido, ma ti capisco.

– …

Lei gli prese le mani

– Sono sempre stata irrequieta, dentro. E lo sono ancora. Il mio cuore è più affollato di un centro commerciale… ho bisogno della presenza di un uomo. Una presenza fisica.

– Emma, non intendo giudicare…

– …non me ne fregherebbe niente. Avrei voluto te, forse così avrei trovato una stabilità. Ma di te ho avuto solo ombre, pensieri astratti. Non è quello che mi serve.

– Lo sai che non potevo

– E quando potevi non sapevi. Non hai cercato di sapere, non hai voluto rischiare.

– E’ vero, questo è vero. E ora è troppo tardi.

– Sì. E’ tardi, non solo per te. Paolo, devo andare.

Lui l’abbracciò. La strinse come se fosse l’ultima volta che la vedeva. La baciò su entrambe le guance. Poi si separarono. Senza dire più nulla, lei si avviò verso l’ingresso ad arco del cascinale. Paolo rientrò nel corridoio, incrociando don Carlo

– Minchia, Paolo, sei messo male, eh? Dai, andiamo a far colazione, che ho una fame fottuta!

– Carlo… senti, non so se dovrei chiedertelo, non so se voglio saperlo… ma Emma e Duilio…

– Trombano? E cazzo, se trombano! Credi che siano qui a fare gli eremiti?

Paolo ammutolì

– Ormai la stronzata l’hai fatta, tanti, troppi anni fa. Sei stato proprio coglione, lasciatelo dire!

– Carlo, la mia vocazione è sincera.

– Sì, sì, un paio di maroni! Sei vissuto richiuso in un cazzuto mondo di ideali: l’amore, come cazzo si dice, stilnovista, la donna angelica, il sacerdozio missionario… belle cose, certo. Ma ‘sta merda di mondo non va proprio così!

– Carlo, non ho parole…

– Strano! Sei quello che ai tempi aveva sempre la risposta giusta, da spaccare il culo ai passeri!

– Intendevo… lasciamo perdere, va! E secondo te, che vanno a fare a Milano?

– Una volta me ne ha parlato… Duilio ne ha piene le balle di vivere in mezzo ai monti. Un amico gli ha proposto di aprire un ambulatorio in centro a Milano, e credo che ci vada per prendere accordi, per trasferirsi.

– Ed Emma lo segue? E il suo incarico qui?

– Be’, qui faceva un cazzo di volontariato, non ha certo firmato un fottuto contratto! Dai, andiamo a fare colazione, se no ti strappo gli ammennicoli a morsi!

Si sentì il rombo di una grossa auto avvicinarsi, poi fermarsi all’ingresso. Paolo sbirciò da una finestra, in tempo per vedere Emma salire sul grosso SUV di Duilio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

51 risposte a Infallibile? – diciassettesima parte

  1. Antonella1029 ha detto:

    Oh madonnina mi sto perdendo un sacco d puntate…!!!!
    Ma tornerò eh…abbi fede!

    Grazie will…Un abbraccio forte!

  2. wilcoyote ha detto:

    Anto, mettiamoci d’accordo sul pagamento e ti fornisco un riassunto 😉
    Un abbraccio a te!

  3. katana78 ha detto:

    NON VI PARLO PIU’
    OGGI SCIOPERO IO

  4. wilcoyote ha detto:

    Dai, Kata, non ti imbisciare!
    …preoccupante per per dichiarare lo sciopero non hai sbagliato neanche una parola! ;))

  5. dolcecaronte ha detto:

    buongiorno mario…il profumo di emma comincia a sortire gli effetti…paolo fara’ ruggire il leone che e’ in se’ ingabbiato nel vestito da prete?

  6. wilcoyote ha detto:

    DC, eheheh! Mi sa che Paolo è davvero troppo etereo.
    Buongiorno a te!

  7. monicamarghetti ha detto:

    bello Mario è davvero un bel “romanzo”
    un bacio
    buona giornata
    monì

  8. wilcoyote ha detto:

    Monì, grazie! 🙂
    Buona giornata anche a te, carissima.
    Un bacio.

  9. laura48 ha detto:

    Mi sto affezionando ad Emma quindi scegli un bel finale per favore.
    Un bacio:-)))

  10. wilcoyote ha detto:

    Laura, il finale è già “scritto”. Bello o brutto? Dipende dall’estetica con cui si guarda.
    Un bacio a te.

  11. riuriuchiu ha detto:

    marca male, marca male…
    povero Paolo!

  12. wilcoyote ha detto:

    C’est la vie. Malheureusement.

  13. KatherineM ha detto:

    io sono una di quelle che ama i lieto fine…mi sa che questo finale non mi piacerà 😦

  14. wilcoyote ha detto:

    Katherine, non è vero che tutti i salmi finiscono in gloria 😉

  15. katana78 ha detto:

    buongiorno…
    senti girano strane voci sull’uccello em… su Alb… tu ne sai qualcosa?

  16. wilcoyote ha detto:

    Che strane voci? Non ho informazioni sulle peculiarità anatomiche di Alb…
    ‘giorno, Katazza!

  17. katana78 ha detto:

    che erororiavereifatto eh???

  18. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno, Struzzo! Ehi, non ci avevo mai pensato: wilcoyote e lo struzzo? Ahahahah!

    Katta ,nsesun erore mi hero sbaliato

  19. alebenfenati ha detto:

    ti offro una serata con la capotondi anzi (più irresistibile per te) un piatto di pasta al sugo per un’anticipazione sul finale 🙂

  20. perifabio ha detto:

    buon giorno will,
    e se ti dico che oggi e domani sono ad alessandria!!! sono in piemonte nè

  21. wilcoyote ha detto:

    …ho dovuto usare Google per sapere chi è la Capotondi. Non male, in effetti. Fa concorrenza alla pasta al sugo. Meglio, comunque, una serata con AleBenfenati ;))

    Buongiorno Fabio! Davvero? Alessandria è a una quarantina di chilometri da casa mia. Cosa ci fai di bello?

  22. wilcoyote ha detto:

    Ma no, Viv, sono sincero! Eheheheh!

  23. laura48 ha detto:

    Buongiorno e un bacio.

  24. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno a te, Laura! 🙂
    …e un bacio.

  25. monicamarghetti ha detto:

    Mario caro un forte abbraccio per te!
    monì

  26. wilcoyote ha detto:

    Monì, ricambio l’abbraccio, altrettanto forte!

  27. riuriuchiu ha detto:

    rilancio con un pranzo intero per l’anteprima sul finale.
    vediamo se l’alebenfenati partecipa all’asta!!!

  28. wilcoyote ha detto:

    Vediamo, Riu!
    …certo che un pranzo, magari preparato da te, ha un’attrattiva innegabile!
    Oltre al fascino di chi lo offre, ovviamente.

    Allora, Benfa, che fai, rilanci? ;))

  29. perifabio ha detto:

    sono venuto a trovare la mia cuginetta, che vive qui, che è incinta.

  30. wilcoyote ha detto:

    Hai una cuginetta piemontese-alessandrina 😉
    Peccato che non rimani fino al week-end, si poteva organizzare un incontro.
    …a meno che tu non voglia farti una gita nel vogherese, non lontano da Alessandria.

  31. vnnvvvn ha detto:

    Non parteciperò all’asta… vincerei a mani basse… ma non per miei meriti… (scusate l’abuso dei puntini, ma la Benfenati mi segue e me li conta ed io li elargisco a dismisura!)

    Comunque farò la brava ed attenderò la fine non essendo morbosamente curiosa 😛

  32. wilcoyote ha detto:

    Non per i tuoi meriti, Viv? Cosa intendi? Non penserai ancora al calibro 12, eh? ;))

    La Benfa è invidiosa dei tuoi puntini!

  33. vnnvvvn ha detto:

    Veramente pensavo di giocare, in caso, la carta del fratello chef…:-P

  34. wilcoyote ha detto:

    …insomma, giocavi un carico!
    ….
    ……..
    …………

    (i puntini a beneficio dell’Ale)

  35. utente anonimo ha detto:

    il tuo racconto (mi) emoziona perche parla di personaggi autentici, appena ricoperti della normale e giusta velatura letteraria. questo pezzo è grandioso per intensità e semplicità…un volo sospeso, quasi, rarefatto e doloroso.
    Il mio cuore è più affollato di un centro commerciale: splendido.
    ti abbraccio, amico.
    alb

  36. wilcoyote ha detto:

    Grazie, amico caro. Difficile che io scriva un pezzo non semplice 😉
    Il cuore affollato accomuna tante persone, secondo me.
    Un abbraccio a te.

  37. DamadelSole ha detto:

    Uhm… oggettivamente le premesse per il finale non sono delle migliori……….. :///
    Un abbraccio Wilcaro, alla prossima puntata :)))

    Roby

  38. wilcoyote ha detto:

    Roby, non ci sarà comunque un finale da tragedia greca!
    …neppure da commedia, però.
    Un abbraccione a te, carissima!

  39. utente anonimo ha detto:

    se non ci sarà lieto fine, potrà essere etichettato come “racconto realistico”! 🙂
    alb

  40. DamadelSole ha detto:

    Albion che pessimismo 😦
    Su che anche nella realtà talvolta c’è il lieto fine!!!

    Sapete che spesso i film che finiscono male, quando lo so, non li vedo neanche???

    Smmmmuack!

  41. wilcoyote ha detto:

    Il fatto è, in accordo con Alb, che di certi film non viene rivelato il finale.
    L’unica è vederli. O rinunciare.
    Comunque vada, Alb ha scelto di vederlo, il suo film. E pure io. E anche Paolo, Emma e soci…
    Un bacio a te.

  42. katana78 ha detto:

    f
    a
    t
    t
    i

    i

    f
    a
    t
    t
    i

    t
    u
    o
    i

  43. wilcoyote ha detto:

    p
    p
    p
    r
    r
    r
    r
    r
    r
    r
    r
    r
    !

  44. DamadelSole ha detto:

    WIL MA LA SMETTI DI COPIARMI I PERNACCHI?????????????????????

    Per quanto, devo dire, sei diventato bravissimo anche tu! 🙂
    Un abbraccio fortissimissimo e buonanotte! 🙂

    Roby

  45. wilcoyote ha detto:

    Eheheheh, ho una buona maestra! ;))

    Un abbraccio a te, RobyCara, buonanotte!

  46. katana78 ha detto:

    Buongiorno impiccione
    ihihihihih
    SMACK

  47. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno a te… ‘azz’, non riesco a trovare un appellativo… va be’, buongiorno, Kata! ;))
    Baci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...