Rose in dicembre

Nonostante il freddo hanno resistito. Due boccioli di rosa nel mio giardino stanno fiorendo. Non sono fiori da concorso, sono due spartane, schiette rose rosa.
Le guardo e mi sembrano simboli di speranza, penso che in fondo si può resistere alla montante marea di negatività che mi sembra voler travolgere tutti, per arrivare a sbocciare come quelle due rose.

RoseInverno
(ecco com’erano le rose stamattina alle sette)

Una speranza… resistere… sì, ma troppi soccombono prima. Ho in mente i quattro operai morti in modo atroce nell’incendio di uno stabilimento della ThyssenKrupp a Torino. Tragico incidente, fatalità? Può darsi. Ma anche consapevole sfruttamento fino all’esaurimento delle forze. Non reggi il ritmo? Stai a casa, altri saranno pronti a prendere il tuo posto, altri che per arrivare a fine mese sono disposti a rischiare la vita per la stanchezza, non fiatando su eventuali carenze di sicurezza.

Basta. Non dirò altre parole. Altri ne diranno troppe, troppe e false.

Riporterò le parole schiette e semplici scritte alla fine degli anni ’20 da A.P. Carter, una canzone della Carter Family

Give me the roses while I live

Wonderful things of folks are said
When they have passed away
Roses adorn their narrow bed
Over the sleeping clay

Give me the roses while I live
Trying to cheer me on
Useless are flowers that you give
After the soul is gone

Let us not wait to do good deeds
Till they have passed away
Now is the time to sow good seeds
While here on earth we stay

Give me the roses while I live
Trying to cheer me on
Useless are flowers that you give
After the soul is gone

Kind words are useless when folks lie
Cold in a narrow bed
Don’t wait till death to speak kind words
Now should the words be said

Give me the roses while I live
Trying to cheer me on
Useless are flowers that you give
After the soul is gone

Give me the roses while I live
Don’t wait until I die
To spread the roses over my grave
To see as you pass it by

Give me the roses while I live
Trying to cheer me on
Useless are flowers that you give
After the soul is gone

(segue una traduzione piuttosto libera e scalcinata)

Portami rose mentre sono vivo

Si dicono cose bellissime
delle persone che se ne sono andate
Rose adornano il loro profondo letto
posate su una coltre di terra

    Portami rose finché sono vivo
    cerca di incoraggiarmi
    Quando l’anima se ne è andata
    sono inutili i fiori che porti

Le parole ossequiose non servono a nulla
per chi giace, freddo, in un letto profondo
Non aspettare la morte per essere gentile
è in questo momento in cui devi esserlo

    … … …

Per comportarci bene non aspettiamo
che gli altri muoiano
E’ adesso che dobbiamo seminare buona semenza
mentre siamo qui, su questa terra.

    … … …

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

225 risposte a Rose in dicembre

  1. abreast ha detto:

    bello che nel tuo giardino fioriscano le rose in dicembre, davvero!

  2. wilcoyote ha detto:

    E’ una pianta di rose molto vecchia, oltretutto, forse di quando c’era ancora mio nonno…

  3. wilcoyote ha detto:

    E’ una pianta di rose molto vecchia, oltretutto, forse di quando c’era ancora mio nonno…

  4. wilcoyote ha detto:

    E’ una pianta di rose molto vecchia, oltretutto, forse di quando c’era ancora mio nonno…

  5. utente anonimo ha detto:

    Sopravvissuto all’incontro con la logorroica Kat? Si direbbe di sì!
    katherine sloggata da scuola

  6. utente anonimo ha detto:

    Sopravvissuto all’incontro con la logorroica Kat? Si direbbe di sì!
    katherine sloggata da scuola

  7. utente anonimo ha detto:

    Sopravvissuto all’incontro con la logorroica Kat? Si direbbe di sì!
    katherine sloggata da scuola

  8. wilcoyote ha detto:

    Kat, sopravvissuto e contento di averti vista e… ascoltata! 😉

  9. wilcoyote ha detto:

    Kat, sopravvissuto e contento di averti vista e… ascoltata! 😉

  10. wilcoyote ha detto:

    Kat, sopravvissuto e contento di averti vista e… ascoltata! 😉

  11. wilcoyote ha detto:

    Ale, è un pensiero delicato e sincero, il tuo.

    Un bacio.

  12. wilcoyote ha detto:

    Ale, è un pensiero delicato e sincero, il tuo.

    Un bacio.

  13. wilcoyote ha detto:

    Ale, è un pensiero delicato e sincero, il tuo.

    Un bacio.

  14. utente anonimo ha detto:

    finchè son vivo….bisognerebbe davvero fare e dire il più possibile finchè le persone sono vive e ci possono sentire…e io so bene cosa si prova a non farlo..il mio senso di colpa…è sempre presente nella mia vita…ed è questo che non mi da pace….
    maliconicamente ma sinceramente ti abbraccio
    monì sloggata

  15. utente anonimo ha detto:

    finchè son vivo….bisognerebbe davvero fare e dire il più possibile finchè le persone sono vive e ci possono sentire…e io so bene cosa si prova a non farlo..il mio senso di colpa…è sempre presente nella mia vita…ed è questo che non mi da pace….
    maliconicamente ma sinceramente ti abbraccio
    monì sloggata

  16. utente anonimo ha detto:

    finchè son vivo….bisognerebbe davvero fare e dire il più possibile finchè le persone sono vive e ci possono sentire…e io so bene cosa si prova a non farlo..il mio senso di colpa…è sempre presente nella mia vita…ed è questo che non mi da pace….
    maliconicamente ma sinceramente ti abbraccio
    monì sloggata

  17. mammaepoi ha detto:

    i fatti di torino mi hanno lasciato l’amaro in bocca. come dici tu, tragica fatalità ma ANCHE sfruttamento e tagli criminosi nella sicurezza, da parte delle aziende. Le tue rose, in questo contesto, ricordano che la vita continua. solo per alcuni, però. un bacio al tuo nonno.

  18. lilith979 ha detto:

    grazie, wil, della bellissima immagine delle rose di tuo nonno accostate a fatti così tragici. I nostri due tipi di immaginario non sono poi distanti come sembrano, se anche tu nei momenti bui trai conforto dalle manifestazioni di ciclicità della Natura 😉
    un Bacio

  19. lilith979 ha detto:

    grazie, wil, della bellissima immagine delle rose di tuo nonno accostate a fatti così tragici. I nostri due tipi di immaginario non sono poi distanti come sembrano, se anche tu nei momenti bui trai conforto dalle manifestazioni di ciclicità della Natura 😉
    un Bacio

  20. lilith979 ha detto:

    grazie, wil, della bellissima immagine delle rose di tuo nonno accostate a fatti così tragici. I nostri due tipi di immaginario non sono poi distanti come sembrano, se anche tu nei momenti bui trai conforto dalle manifestazioni di ciclicità della Natura 😉
    un Bacio

  21. wilcoyote ha detto:

    Monì, credo che tutti abbiano, chi più chi meno, pensieri simili. Ma averli significa desiderare di andare oltre il senso di colpa, occupandosi di chi è ancora fra noi. E tu lo stai facendo. I sensi di colpa li devi relegare in un angolo.
    Un abbraccio anche a te.

    B, hai ragione, la vita continua ma, come le rose, ha la precarietà di un fiore. E l’inverno si avvicina.
    Grazie, il nonno avrebbe apprezzato.

    Lilith, in fondo è così: guardiamo alla Natura con occhi diversi, ma il messaggio che riceviamo è in qualche modo lo stesso.
    Ale ha reso con delicata sensibilità quello che dici, il collegamento fra le rose e le vittime.
    Un Bacio maiuscolo anche a te 😉

  22. wilcoyote ha detto:

    Monì, credo che tutti abbiano, chi più chi meno, pensieri simili. Ma averli significa desiderare di andare oltre il senso di colpa, occupandosi di chi è ancora fra noi. E tu lo stai facendo. I sensi di colpa li devi relegare in un angolo.
    Un abbraccio anche a te.

    B, hai ragione, la vita continua ma, come le rose, ha la precarietà di un fiore. E l’inverno si avvicina.
    Grazie, il nonno avrebbe apprezzato.

    Lilith, in fondo è così: guardiamo alla Natura con occhi diversi, ma il messaggio che riceviamo è in qualche modo lo stesso.
    Ale ha reso con delicata sensibilità quello che dici, il collegamento fra le rose e le vittime.
    Un Bacio maiuscolo anche a te 😉

  23. wilcoyote ha detto:

    Monì, credo che tutti abbiano, chi più chi meno, pensieri simili. Ma averli significa desiderare di andare oltre il senso di colpa, occupandosi di chi è ancora fra noi. E tu lo stai facendo. I sensi di colpa li devi relegare in un angolo.
    Un abbraccio anche a te.

    B, hai ragione, la vita continua ma, come le rose, ha la precarietà di un fiore. E l’inverno si avvicina.
    Grazie, il nonno avrebbe apprezzato.

    Lilith, in fondo è così: guardiamo alla Natura con occhi diversi, ma il messaggio che riceviamo è in qualche modo lo stesso.
    Ale ha reso con delicata sensibilità quello che dici, il collegamento fra le rose e le vittime.
    Un Bacio maiuscolo anche a te 😉

  24. waterviolet ha detto:

    Ti sembrerò fredda e cinica, ma ho visto fin troppe persone fingere…
    Ognuno è pronto a dire cose bellissime delle persone che, per un motivo e per una altro, abbandonano questa vita terrena.
    E’ umano provare dolore per ogni essere umano che ci lascia, ma sarebbe ancora meglio se riuscissimo a rispettarci l’un l’altro da vivi. Senza calpestarci i piedi, senza provare odio, senza discriminarci…Questo sarebbe bello!
    Non serve a nulla piangere davanti alla morte, Tanto non ci darà indietro nulla.
    Dovremmo capire che non bisogna aspettare domani se è possibile, da subito, fare qualcosa per qualcuno. Qualcosa di concreto.
    Siamo umani…lo so!!!
    Un saluto…

  25. waterviolet ha detto:

    Ti sembrerò fredda e cinica, ma ho visto fin troppe persone fingere…
    Ognuno è pronto a dire cose bellissime delle persone che, per un motivo e per una altro, abbandonano questa vita terrena.
    E’ umano provare dolore per ogni essere umano che ci lascia, ma sarebbe ancora meglio se riuscissimo a rispettarci l’un l’altro da vivi. Senza calpestarci i piedi, senza provare odio, senza discriminarci…Questo sarebbe bello!
    Non serve a nulla piangere davanti alla morte, Tanto non ci darà indietro nulla.
    Dovremmo capire che non bisogna aspettare domani se è possibile, da subito, fare qualcosa per qualcuno. Qualcosa di concreto.
    Siamo umani…lo so!!!
    Un saluto…

  26. waterviolet ha detto:

    Ti sembrerò fredda e cinica, ma ho visto fin troppe persone fingere…
    Ognuno è pronto a dire cose bellissime delle persone che, per un motivo e per una altro, abbandonano questa vita terrena.
    E’ umano provare dolore per ogni essere umano che ci lascia, ma sarebbe ancora meglio se riuscissimo a rispettarci l’un l’altro da vivi. Senza calpestarci i piedi, senza provare odio, senza discriminarci…Questo sarebbe bello!
    Non serve a nulla piangere davanti alla morte, Tanto non ci darà indietro nulla.
    Dovremmo capire che non bisogna aspettare domani se è possibile, da subito, fare qualcosa per qualcuno. Qualcosa di concreto.
    Siamo umani…lo so!!!
    Un saluto…

  27. wilcoyote ha detto:

    Proprio quello che dice la vecchia canzone che ho pubblicato, WaterViolet.

    Siamo umani, ma c’è chi calpesta questa umanità per i propri comodi.

  28. wilcoyote ha detto:

    Proprio quello che dice la vecchia canzone che ho pubblicato, WaterViolet.

    Siamo umani, ma c’è chi calpesta questa umanità per i propri comodi.

  29. wilcoyote ha detto:

    Proprio quello che dice la vecchia canzone che ho pubblicato, WaterViolet.

    Siamo umani, ma c’è chi calpesta questa umanità per i propri comodi.

  30. waterviolet ha detto:

    infatti concordo con quella canzone anche se avrei molte più cose da dire…
    Credo di aver reso comunque l’idea…

  31. waterviolet ha detto:

    infatti concordo con quella canzone anche se avrei molte più cose da dire…
    Credo di aver reso comunque l’idea…

  32. waterviolet ha detto:

    infatti concordo con quella canzone anche se avrei molte più cose da dire…
    Credo di aver reso comunque l’idea…

  33. utente anonimo ha detto:

    quei fiori in giardino mi richiamano l’immagine familiare che ben conosco, ormai! per il resto, condivido lo spirito della canzone che riporti e le parole di violet.
    un abbraccio grande, wil!
    alb

  34. utente anonimo ha detto:

    quei fiori in giardino mi richiamano l’immagine familiare che ben conosco, ormai! per il resto, condivido lo spirito della canzone che riporti e le parole di violet.
    un abbraccio grande, wil!
    alb

  35. utente anonimo ha detto:

    quei fiori in giardino mi richiamano l’immagine familiare che ben conosco, ormai! per il resto, condivido lo spirito della canzone che riporti e le parole di violet.
    un abbraccio grande, wil!
    alb

  36. wilcoyote ha detto:

    Violet, hai reso perfettamente l’idea!

    Alb, sono contento che quell’immagine ti sia famigliare.
    Un abbraccio!

  37. wilcoyote ha detto:

    Violet, hai reso perfettamente l’idea!

    Alb, sono contento che quell’immagine ti sia famigliare.
    Un abbraccio!

  38. wilcoyote ha detto:

    Violet, hai reso perfettamente l’idea!

    Alb, sono contento che quell’immagine ti sia famigliare.
    Un abbraccio!

  39. Lunelle ha detto:

    il “dopo” è parente della superficialità, avida gramigna…
    Si insegnasse almeno un pò di più il senso della vita…
    Se solo fossimo come le tue rose caro wil :imperterrite e fiorenti nell’inverno..bellissime della loro fragilità.
    Un abbraccio forte

  40. Lunelle ha detto:

    il “dopo” è parente della superficialità, avida gramigna…
    Si insegnasse almeno un pò di più il senso della vita…
    Se solo fossimo come le tue rose caro wil :imperterrite e fiorenti nell’inverno..bellissime della loro fragilità.
    Un abbraccio forte

  41. Lunelle ha detto:

    il “dopo” è parente della superficialità, avida gramigna…
    Si insegnasse almeno un pò di più il senso della vita…
    Se solo fossimo come le tue rose caro wil :imperterrite e fiorenti nell’inverno..bellissime della loro fragilità.
    Un abbraccio forte

  42. profemate ha detto:

    Si torna sempre al solito punto… la morte ci rimanda alla vita…e al suo senso, come dice lunelle. I fiori sono sempre segno della vita che rinasce.

  43. KatherineM ha detto:

    Anch’io in questi giorni sono spesso assalita dalla visione di quei poveri corpi bruciati, di quei bambini che non rivedranno più il loro papà, di quella vedova che sempre ci fanno vedere al telegiornale, una vedova che dice: “Per noi è finita!”
    E’ assurdo pensare che al giorno d’oggi, con l’uomo che va nello spazio, che compie continuamente conquiste, ci siano ancora luoghi nei quali si muore lavorando, privi delle più elementari norme di sicurezza.
    Poi se ne parla tanto, si corre ai ripari, ma il peggio è già avvenuto, come sempre.
    E in questi casi mi sento assalire da una forte rabbia, da un grande senso di impotenza, perchè non si può morire così…piangere dopo non serva, bisognava fare qualcosa prima!

  44. KatherineM ha detto:

    Anch’io in questi giorni sono spesso assalita dalla visione di quei poveri corpi bruciati, di quei bambini che non rivedranno più il loro papà, di quella vedova che sempre ci fanno vedere al telegiornale, una vedova che dice: “Per noi è finita!”
    E’ assurdo pensare che al giorno d’oggi, con l’uomo che va nello spazio, che compie continuamente conquiste, ci siano ancora luoghi nei quali si muore lavorando, privi delle più elementari norme di sicurezza.
    Poi se ne parla tanto, si corre ai ripari, ma il peggio è già avvenuto, come sempre.
    E in questi casi mi sento assalire da una forte rabbia, da un grande senso di impotenza, perchè non si può morire così…piangere dopo non serva, bisognava fare qualcosa prima!

  45. KatherineM ha detto:

    Anch’io in questi giorni sono spesso assalita dalla visione di quei poveri corpi bruciati, di quei bambini che non rivedranno più il loro papà, di quella vedova che sempre ci fanno vedere al telegiornale, una vedova che dice: “Per noi è finita!”
    E’ assurdo pensare che al giorno d’oggi, con l’uomo che va nello spazio, che compie continuamente conquiste, ci siano ancora luoghi nei quali si muore lavorando, privi delle più elementari norme di sicurezza.
    Poi se ne parla tanto, si corre ai ripari, ma il peggio è già avvenuto, come sempre.
    E in questi casi mi sento assalire da una forte rabbia, da un grande senso di impotenza, perchè non si può morire così…piangere dopo non serva, bisognava fare qualcosa prima!

  46. manuelscorpione ha detto:

    ma che concime usi??
    qui ne parlano tutti…

  47. manuelscorpione ha detto:

    ma che concime usi??
    qui ne parlano tutti…

  48. manuelscorpione ha detto:

    ma che concime usi??
    qui ne parlano tutti…

  49. utente anonimo ha detto:

    Manuel….tu sei l’esempio vivente del fatto che dopo una lacrima spunta un sorriso, che la vita continua nonostante tutto, che, come quelle rose tutti ci aggrappiamo alla vita che seppur fragile resiste anche se purtroppo non per tutti….
    Baci Laiza

  50. utente anonimo ha detto:

    Manuel….tu sei l’esempio vivente del fatto che dopo una lacrima spunta un sorriso, che la vita continua nonostante tutto, che, come quelle rose tutti ci aggrappiamo alla vita che seppur fragile resiste anche se purtroppo non per tutti….
    Baci Laiza

  51. utente anonimo ha detto:

    Manuel….tu sei l’esempio vivente del fatto che dopo una lacrima spunta un sorriso, che la vita continua nonostante tutto, che, come quelle rose tutti ci aggrappiamo alla vita che seppur fragile resiste anche se purtroppo non per tutti….
    Baci Laiza

  52. manuelscorpione ha detto:

    @ Laiza:

    grazie cara… meglio un sorriso no???

    son certo che il fratellone capirà…

    capira???

  53. manuelscorpione ha detto:

    @ Laiza:

    grazie cara… meglio un sorriso no???

    son certo che il fratellone capirà…

    capira???

  54. manuelscorpione ha detto:

    @ Laiza:

    grazie cara… meglio un sorriso no???

    son certo che il fratellone capirà…

    capira???

  55. manuelscorpione ha detto:

    scherzi a parte…

    Mario un pochino mi conosce…

    Il problema mi sta a cuore… e tempo fa lo trattai anche io…

    parlando e domandando in giro sulla questione sicurezza ciò che emerge è sempre lo stesso…

    più sicurezza.. più spese… meno guadagno…

    meno sicurezza… meno spese… più soldi…

    un teorema che abbraccia tutti i tipi di lavoro… credimi… TUTTI!!!

    detto questo… ciao a tutti…

    p.s. un saluto particolare al mio fratellone…

  56. manuelscorpione ha detto:

    scherzi a parte…

    Mario un pochino mi conosce…

    Il problema mi sta a cuore… e tempo fa lo trattai anche io…

    parlando e domandando in giro sulla questione sicurezza ciò che emerge è sempre lo stesso…

    più sicurezza.. più spese… meno guadagno…

    meno sicurezza… meno spese… più soldi…

    un teorema che abbraccia tutti i tipi di lavoro… credimi… TUTTI!!!

    detto questo… ciao a tutti…

    p.s. un saluto particolare al mio fratellone…

  57. manuelscorpione ha detto:

    scherzi a parte…

    Mario un pochino mi conosce…

    Il problema mi sta a cuore… e tempo fa lo trattai anche io…

    parlando e domandando in giro sulla questione sicurezza ciò che emerge è sempre lo stesso…

    più sicurezza.. più spese… meno guadagno…

    meno sicurezza… meno spese… più soldi…

    un teorema che abbraccia tutti i tipi di lavoro… credimi… TUTTI!!!

    detto questo… ciao a tutti…

    p.s. un saluto particolare al mio fratellone…

  58. EmptyVoice ha detto:

    Che strano collegamento hai fatto will… rose=>speranza=>morte….
    Per i 4 operai morti non ho davvero parole.

  59. EmptyVoice ha detto:

    Che strano collegamento hai fatto will… rose=>speranza=>morte….
    Per i 4 operai morti non ho davvero parole.

  60. EmptyVoice ha detto:

    Che strano collegamento hai fatto will… rose=>speranza=>morte….
    Per i 4 operai morti non ho davvero parole.

  61. utente anonimo ha detto:

    E’ come il ciclo della vita, la terra nutre e fa nascere la rosa, ogni nuova vita è una speranza, poi si muore e si ritorna nella terra. Prima o poi arriverà nuova vita e nuova speranza, nuovi colori.
    Ciao
    Laiza

  62. utente anonimo ha detto:

    E’ come il ciclo della vita, la terra nutre e fa nascere la rosa, ogni nuova vita è una speranza, poi si muore e si ritorna nella terra. Prima o poi arriverà nuova vita e nuova speranza, nuovi colori.
    Ciao
    Laiza

  63. utente anonimo ha detto:

    E’ come il ciclo della vita, la terra nutre e fa nascere la rosa, ogni nuova vita è una speranza, poi si muore e si ritorna nella terra. Prima o poi arriverà nuova vita e nuova speranza, nuovi colori.
    Ciao
    Laiza

  64. wilcoyote ha detto:

    Come ha osservato EV, ho collegato alle rose d’inverno sia la speranza che la morte. E’ stato tutto abbastanza spontaneo, le associazioni sono nate da sole, dal rimescolamento di sentimenti che ha ispirato il post.
    Nel mio modo di vedere ci sono collegamenti.
    E’ bello vedere come chi legge fa i propri collegamenti, tutti ugualmente giustificati, tutti espressione della sensibilità del commentatore.

    Iry e Profe, due modi di esprimere la loro visione della vita, permeata di misticismo: la vita dalla morte, la vita che rinasce, la luce dalle tenebre.

    La stessa visione, forse più “laica”, che esprime Laiza, che con me condivide la consapevolezza del valore di una risata quando si conosce il pianto.

    L’amore concreto per l’umanità di Kat e Manuel, la loro genuina indignazione (che è anche la mia) per le assurde morti sul lavoro, causate dalla colpevole avidità di guadagno.

    Il sorriso che ci lascia il fratellazzo Manuel, il sorriso di chi è consapevole delle brutture del mondo, ma continua a sperare.
    …e rieccoci alla speranza.

    Stasera ho sentito per radio voci dalla manifestazione di oggi a Torino. Voci strazianti, come quella del padre di una delle vittime… una rabbia disperata, un’assurda richiesta di vendetta. Voci di circostanza, quella del sindacalista di turno che parla di azioni da intraprendere, come se ignorasse che il problema non è di quella singola azienda ma di un modo di concepire l’economia. La voce della gente comune, niente affatto stupida come si cerca di dipingerla, che, magari sbagliando il congiuntivo, mette in evidenza qual è la vera questione.

    Quando è la natura a governare morte e rinascita è tutto più spiegabile: quelle rose sfioriranno, altre prenderanno il loro posto su quel ramo.
    Quando invece è la mano dell’uomo a dare la morte sembra che il germoglio del futuro venga strappato.

  65. wilcoyote ha detto:

    Come ha osservato EV, ho collegato alle rose d’inverno sia la speranza che la morte. E’ stato tutto abbastanza spontaneo, le associazioni sono nate da sole, dal rimescolamento di sentimenti che ha ispirato il post.
    Nel mio modo di vedere ci sono collegamenti.
    E’ bello vedere come chi legge fa i propri collegamenti, tutti ugualmente giustificati, tutti espressione della sensibilità del commentatore.

    Iry e Profe, due modi di esprimere la loro visione della vita, permeata di misticismo: la vita dalla morte, la vita che rinasce, la luce dalle tenebre.

    La stessa visione, forse più “laica”, che esprime Laiza, che con me condivide la consapevolezza del valore di una risata quando si conosce il pianto.

    L’amore concreto per l’umanità di Kat e Manuel, la loro genuina indignazione (che è anche la mia) per le assurde morti sul lavoro, causate dalla colpevole avidità di guadagno.

    Il sorriso che ci lascia il fratellazzo Manuel, il sorriso di chi è consapevole delle brutture del mondo, ma continua a sperare.
    …e rieccoci alla speranza.

    Stasera ho sentito per radio voci dalla manifestazione di oggi a Torino. Voci strazianti, come quella del padre di una delle vittime… una rabbia disperata, un’assurda richiesta di vendetta. Voci di circostanza, quella del sindacalista di turno che parla di azioni da intraprendere, come se ignorasse che il problema non è di quella singola azienda ma di un modo di concepire l’economia. La voce della gente comune, niente affatto stupida come si cerca di dipingerla, che, magari sbagliando il congiuntivo, mette in evidenza qual è la vera questione.

    Quando è la natura a governare morte e rinascita è tutto più spiegabile: quelle rose sfioriranno, altre prenderanno il loro posto su quel ramo.
    Quando invece è la mano dell’uomo a dare la morte sembra che il germoglio del futuro venga strappato.

  66. wilcoyote ha detto:

    Come ha osservato EV, ho collegato alle rose d’inverno sia la speranza che la morte. E’ stato tutto abbastanza spontaneo, le associazioni sono nate da sole, dal rimescolamento di sentimenti che ha ispirato il post.
    Nel mio modo di vedere ci sono collegamenti.
    E’ bello vedere come chi legge fa i propri collegamenti, tutti ugualmente giustificati, tutti espressione della sensibilità del commentatore.

    Iry e Profe, due modi di esprimere la loro visione della vita, permeata di misticismo: la vita dalla morte, la vita che rinasce, la luce dalle tenebre.

    La stessa visione, forse più “laica”, che esprime Laiza, che con me condivide la consapevolezza del valore di una risata quando si conosce il pianto.

    L’amore concreto per l’umanità di Kat e Manuel, la loro genuina indignazione (che è anche la mia) per le assurde morti sul lavoro, causate dalla colpevole avidità di guadagno.

    Il sorriso che ci lascia il fratellazzo Manuel, il sorriso di chi è consapevole delle brutture del mondo, ma continua a sperare.
    …e rieccoci alla speranza.

    Stasera ho sentito per radio voci dalla manifestazione di oggi a Torino. Voci strazianti, come quella del padre di una delle vittime… una rabbia disperata, un’assurda richiesta di vendetta. Voci di circostanza, quella del sindacalista di turno che parla di azioni da intraprendere, come se ignorasse che il problema non è di quella singola azienda ma di un modo di concepire l’economia. La voce della gente comune, niente affatto stupida come si cerca di dipingerla, che, magari sbagliando il congiuntivo, mette in evidenza qual è la vera questione.

    Quando è la natura a governare morte e rinascita è tutto più spiegabile: quelle rose sfioriranno, altre prenderanno il loro posto su quel ramo.
    Quando invece è la mano dell’uomo a dare la morte sembra che il germoglio del futuro venga strappato.

  67. utente anonimo ha detto:

    è una bella canzone con bellissime parole,comunque chi se ne va deve rimanere vivo nelle persone e anche portargli rose serve a ricordarci quanto ci ha lasciato;gli operai morti, il mio amico che sta cercando di uscire da un devastante incidente sul lavoro, sono il frutto di una criminale logica aberrante dove ormai conta solo soppravvivere su schemi di vita sbagliati e imposti.
    Aloisio

  68. utente anonimo ha detto:

    è una bella canzone con bellissime parole,comunque chi se ne va deve rimanere vivo nelle persone e anche portargli rose serve a ricordarci quanto ci ha lasciato;gli operai morti, il mio amico che sta cercando di uscire da un devastante incidente sul lavoro, sono il frutto di una criminale logica aberrante dove ormai conta solo soppravvivere su schemi di vita sbagliati e imposti.
    Aloisio

  69. utente anonimo ha detto:

    è una bella canzone con bellissime parole,comunque chi se ne va deve rimanere vivo nelle persone e anche portargli rose serve a ricordarci quanto ci ha lasciato;gli operai morti, il mio amico che sta cercando di uscire da un devastante incidente sul lavoro, sono il frutto di una criminale logica aberrante dove ormai conta solo soppravvivere su schemi di vita sbagliati e imposti.
    Aloisio

  70. wilcoyote ha detto:

    Certo, il ricordo deve rimanere. A volte anche come monito, in circostanze come quelle degli incidenti sul lavoro.
    Sulla logica criminale sono completamente d’accordo.
    Ciao!

  71. wilcoyote ha detto:

    Certo, il ricordo deve rimanere. A volte anche come monito, in circostanze come quelle degli incidenti sul lavoro.
    Sulla logica criminale sono completamente d’accordo.
    Ciao!

  72. wilcoyote ha detto:

    Certo, il ricordo deve rimanere. A volte anche come monito, in circostanze come quelle degli incidenti sul lavoro.
    Sulla logica criminale sono completamente d’accordo.
    Ciao!

  73. caroziggy ha detto:

    Un saluto veloce!

    caroziggy

  74. caroziggy ha detto:

    Un saluto veloce!

    caroziggy

  75. caroziggy ha detto:

    Un saluto veloce!

    caroziggy

  76. yeiazel ha detto:


    Una carezza…In silenzio…
    Mentre ascolto Unchained Melody

    La vita…oltre la morte…
    Carla

  77. yeiazel ha detto:


    Una carezza…In silenzio…
    Mentre ascolto Unchained Melody

    La vita…oltre la morte…
    Carla

  78. yeiazel ha detto:


    Una carezza…In silenzio…
    Mentre ascolto Unchained Melody

    La vita…oltre la morte…
    Carla

  79. laura48 ha detto:

    Come tutte le tragedie avvenute, anche questa presto passerà nel dimenticatoio per essere sostituita da altre ed altre ancora finchè i fatti non prenderano il posto delle parole.
    Cosa ben difficile in questa nostra Italia ammantata di superficialità e menefreghismo.

    Le due rose, che resistono al freddo dell’inverno fanno, simbolicamente, sperare in qualcosa di positivo.

    Speriamo che ciò avvenga.
    Un abbraccio e ti auguro una notte serena.
    P.S. mi ha fatto piacere sapere che hai conosciuto la mia amica Kate:-))

  80. laura48 ha detto:

    Come tutte le tragedie avvenute, anche questa presto passerà nel dimenticatoio per essere sostituita da altre ed altre ancora finchè i fatti non prenderano il posto delle parole.
    Cosa ben difficile in questa nostra Italia ammantata di superficialità e menefreghismo.

    Le due rose, che resistono al freddo dell’inverno fanno, simbolicamente, sperare in qualcosa di positivo.

    Speriamo che ciò avvenga.
    Un abbraccio e ti auguro una notte serena.
    P.S. mi ha fatto piacere sapere che hai conosciuto la mia amica Kate:-))

  81. laura48 ha detto:

    Come tutte le tragedie avvenute, anche questa presto passerà nel dimenticatoio per essere sostituita da altre ed altre ancora finchè i fatti non prenderano il posto delle parole.
    Cosa ben difficile in questa nostra Italia ammantata di superficialità e menefreghismo.

    Le due rose, che resistono al freddo dell’inverno fanno, simbolicamente, sperare in qualcosa di positivo.

    Speriamo che ciò avvenga.
    Un abbraccio e ti auguro una notte serena.
    P.S. mi ha fatto piacere sapere che hai conosciuto la mia amica Kate:-))

  82. monicamarghetti ha detto:

    sì speriamo che non solo le rose resistano al “freddo” …si può morire pur restando vivi….perchè il gelo..dei cuori uccide!

    una preghiera per i 4 operai morti e per tutti quelli deceduti prima di loro…
    caro Wil ti invio un abbraccio e spero che sia una buona giornata
    buongiorno a tutti
    monica

  83. monicamarghetti ha detto:

    sì speriamo che non solo le rose resistano al “freddo” …si può morire pur restando vivi….perchè il gelo..dei cuori uccide!

    una preghiera per i 4 operai morti e per tutti quelli deceduti prima di loro…
    caro Wil ti invio un abbraccio e spero che sia una buona giornata
    buongiorno a tutti
    monica

  84. monicamarghetti ha detto:

    sì speriamo che non solo le rose resistano al “freddo” …si può morire pur restando vivi….perchè il gelo..dei cuori uccide!

    una preghiera per i 4 operai morti e per tutti quelli deceduti prima di loro…
    caro Wil ti invio un abbraccio e spero che sia una buona giornata
    buongiorno a tutti
    monica

  85. utente anonimo ha detto:

    Dici una cosa molto vera…ma a volte le cose non vanno mai come dovrebbero e a volte ci si accorge troppo tardi del gelo….Ciao Monì…comprerò il tuo libro, mi hai convinta. Buona giornata.
    Laiza

  86. utente anonimo ha detto:

    Dici una cosa molto vera…ma a volte le cose non vanno mai come dovrebbero e a volte ci si accorge troppo tardi del gelo….Ciao Monì…comprerò il tuo libro, mi hai convinta. Buona giornata.
    Laiza

  87. utente anonimo ha detto:

    Dici una cosa molto vera…ma a volte le cose non vanno mai come dovrebbero e a volte ci si accorge troppo tardi del gelo….Ciao Monì…comprerò il tuo libro, mi hai convinta. Buona giornata.
    Laiza

  88. lo_struzzo_nero ha detto:

    Sei un grande wile. peccato non ci fossi venerdì

  89. guardianodimucc ha detto:

    Si Mario hai ragione. Non servono le rose ai morti: non sentono più il profumo. Ma tu ci pensi in un anno più di mille persone muoiono per lavoro non per rapina!!!! Fa male molto male
    Un saluto Antonio

  90. guardianodimucc ha detto:

    Si Mario hai ragione. Non servono le rose ai morti: non sentono più il profumo. Ma tu ci pensi in un anno più di mille persone muoiono per lavoro non per rapina!!!! Fa male molto male
    Un saluto Antonio

  91. guardianodimucc ha detto:

    Si Mario hai ragione. Non servono le rose ai morti: non sentono più il profumo. Ma tu ci pensi in un anno più di mille persone muoiono per lavoro non per rapina!!!! Fa male molto male
    Un saluto Antonio

  92. wilcoyote ha detto:

    Caroziggy, un saluto a te (ti sto “trascurando”, lo so)

    Grazie, Carla. Quella rosa somiglia alle mie.

    Laura, è vero, non avremo più così presenti questi morti. Purtroppo ce ne saranno altri. Ma non dimenticheremo (o almeno, io non dimenticherò) le cause per cui queste stragi si reiterano, l’ingiustizia che sta alla base.
    Finché, come dici, i fatti non prenderanno il posto delle parole.
    (Katherine è proprio come appare sul blog!)

    Monì, è così, il gelo del cuore è più mortale di una malattia, di un’esplosione. E’ il gelo che sta dietro a chi sfrutta consapevolmente.
    Una preghiera, sì. Ma anche un moto di rabbia, come quello del padre di uno degli operai morti, è una preghiera.
    Un abbraccio, pieno di calore, a te!

    Laiza, è vero, a volte è così. Ma fino alla fine c’è la possibilità che il cuore si riscaldi, con l’aiuto degli altri. Certo, bisogna volerlo.
    (ottima idea, quel libro vale davvero la pena di essere letto!)
    Un bacio.

    Struzzo, davvero dispiace anche a me! Ciao!

    Antonio, la rapina la fa chi consente alla gente di morire così. Solo che invece di anni di carcere si prendono i dividendi.
    Sì, fa molto male. Non ce la faccio a rimanere indifferente, ogni volta che sento di queste morti. E non è il moto di un momento…
    Ciao.

  93. wilcoyote ha detto:

    Caroziggy, un saluto a te (ti sto “trascurando”, lo so)

    Grazie, Carla. Quella rosa somiglia alle mie.

    Laura, è vero, non avremo più così presenti questi morti. Purtroppo ce ne saranno altri. Ma non dimenticheremo (o almeno, io non dimenticherò) le cause per cui queste stragi si reiterano, l’ingiustizia che sta alla base.
    Finché, come dici, i fatti non prenderanno il posto delle parole.
    (Katherine è proprio come appare sul blog!)

    Monì, è così, il gelo del cuore è più mortale di una malattia, di un’esplosione. E’ il gelo che sta dietro a chi sfrutta consapevolmente.
    Una preghiera, sì. Ma anche un moto di rabbia, come quello del padre di uno degli operai morti, è una preghiera.
    Un abbraccio, pieno di calore, a te!

    Laiza, è vero, a volte è così. Ma fino alla fine c’è la possibilità che il cuore si riscaldi, con l’aiuto degli altri. Certo, bisogna volerlo.
    (ottima idea, quel libro vale davvero la pena di essere letto!)
    Un bacio.

    Struzzo, davvero dispiace anche a me! Ciao!

    Antonio, la rapina la fa chi consente alla gente di morire così. Solo che invece di anni di carcere si prendono i dividendi.
    Sì, fa molto male. Non ce la faccio a rimanere indifferente, ogni volta che sento di queste morti. E non è il moto di un momento…
    Ciao.

  94. wilcoyote ha detto:

    Caroziggy, un saluto a te (ti sto “trascurando”, lo so)

    Grazie, Carla. Quella rosa somiglia alle mie.

    Laura, è vero, non avremo più così presenti questi morti. Purtroppo ce ne saranno altri. Ma non dimenticheremo (o almeno, io non dimenticherò) le cause per cui queste stragi si reiterano, l’ingiustizia che sta alla base.
    Finché, come dici, i fatti non prenderanno il posto delle parole.
    (Katherine è proprio come appare sul blog!)

    Monì, è così, il gelo del cuore è più mortale di una malattia, di un’esplosione. E’ il gelo che sta dietro a chi sfrutta consapevolmente.
    Una preghiera, sì. Ma anche un moto di rabbia, come quello del padre di uno degli operai morti, è una preghiera.
    Un abbraccio, pieno di calore, a te!

    Laiza, è vero, a volte è così. Ma fino alla fine c’è la possibilità che il cuore si riscaldi, con l’aiuto degli altri. Certo, bisogna volerlo.
    (ottima idea, quel libro vale davvero la pena di essere letto!)
    Un bacio.

    Struzzo, davvero dispiace anche a me! Ciao!

    Antonio, la rapina la fa chi consente alla gente di morire così. Solo che invece di anni di carcere si prendono i dividendi.
    Sì, fa molto male. Non ce la faccio a rimanere indifferente, ogni volta che sento di queste morti. E non è il moto di un momento…
    Ciao.

  95. monicamarghetti ha detto:

    Laiza per motivi tristi per me…autorizzo Wil a raccontarteli non posso scrivere publicamente…il mio pezzettino di cuore il librino vorrei regalartelo io…non so come fare però….se mi ritieni meritevole di fiducia scrivimi una mail monica.marghetti@gmail.com
    Laiza ho aperto i commenti anonimi…
    un abbraccio
    e grazie
    monica

  96. monicamarghetti ha detto:

    Laiza per motivi tristi per me…autorizzo Wil a raccontarteli non posso scrivere publicamente…il mio pezzettino di cuore il librino vorrei regalartelo io…non so come fare però….se mi ritieni meritevole di fiducia scrivimi una mail monica.marghetti@gmail.com
    Laiza ho aperto i commenti anonimi…
    un abbraccio
    e grazie
    monica

  97. monicamarghetti ha detto:

    Laiza per motivi tristi per me…autorizzo Wil a raccontarteli non posso scrivere publicamente…il mio pezzettino di cuore il librino vorrei regalartelo io…non so come fare però….se mi ritieni meritevole di fiducia scrivimi una mail monica.marghetti@gmail.com
    Laiza ho aperto i commenti anonimi…
    un abbraccio
    e grazie
    monica

  98. yeiazel ha detto:

    Si Wil,ho immaginato fossero così…
    Era dedicata al tuo cuore…
    Come sempre seppelliti i morti,seppelliti i problemi,
    fino alla prossima disgrazia…
    Spero solo che questa tragedia sia motivo per fare più controlli,
    per assumere più persone che si occupino di controllare se ogni atività,in cui vi è possibilità di rischio elevato di perdere la vita,si facciano i giusti controlli e i giusti adeguamenti…
    S’investono tanti soldi in cose inutili,superficiali,e non si spendono per fare invece ciò che dovrebbe servire a tutelare ogni cittadino,ogni lavoratore,ogni bambino e tutti coloro che sono a rischio a causa di una mancante “Sicurezza”
    Sto male a sentire ogni giorno di tragedie simili, e mi chiedo continuamente,fin dove vogliamo arrivare…
    Un abbraccio Wil.Buona giornata…

  99. yeiazel ha detto:

    Si Wil,ho immaginato fossero così…
    Era dedicata al tuo cuore…
    Come sempre seppelliti i morti,seppelliti i problemi,
    fino alla prossima disgrazia…
    Spero solo che questa tragedia sia motivo per fare più controlli,
    per assumere più persone che si occupino di controllare se ogni atività,in cui vi è possibilità di rischio elevato di perdere la vita,si facciano i giusti controlli e i giusti adeguamenti…
    S’investono tanti soldi in cose inutili,superficiali,e non si spendono per fare invece ciò che dovrebbe servire a tutelare ogni cittadino,ogni lavoratore,ogni bambino e tutti coloro che sono a rischio a causa di una mancante “Sicurezza”
    Sto male a sentire ogni giorno di tragedie simili, e mi chiedo continuamente,fin dove vogliamo arrivare…
    Un abbraccio Wil.Buona giornata…

  100. yeiazel ha detto:

    Si Wil,ho immaginato fossero così…
    Era dedicata al tuo cuore…
    Come sempre seppelliti i morti,seppelliti i problemi,
    fino alla prossima disgrazia…
    Spero solo che questa tragedia sia motivo per fare più controlli,
    per assumere più persone che si occupino di controllare se ogni atività,in cui vi è possibilità di rischio elevato di perdere la vita,si facciano i giusti controlli e i giusti adeguamenti…
    S’investono tanti soldi in cose inutili,superficiali,e non si spendono per fare invece ciò che dovrebbe servire a tutelare ogni cittadino,ogni lavoratore,ogni bambino e tutti coloro che sono a rischio a causa di una mancante “Sicurezza”
    Sto male a sentire ogni giorno di tragedie simili, e mi chiedo continuamente,fin dove vogliamo arrivare…
    Un abbraccio Wil.Buona giornata…

  101. wilcoyote ha detto:

    Monì, spiegherò a Laiza.
    Un bacione.

    Carla, è stato un dolce pensiero.
    Le tragedie continueranno finché sarà ritenuto conveniente pagare un anno di lavoro di un top manager quello che un operaio prenderebbe in cento anni.
    Un abbraccio a te.

  102. wilcoyote ha detto:

    Monì, spiegherò a Laiza.
    Un bacione.

    Carla, è stato un dolce pensiero.
    Le tragedie continueranno finché sarà ritenuto conveniente pagare un anno di lavoro di un top manager quello che un operaio prenderebbe in cento anni.
    Un abbraccio a te.

  103. wilcoyote ha detto:

    Monì, spiegherò a Laiza.
    Un bacione.

    Carla, è stato un dolce pensiero.
    Le tragedie continueranno finché sarà ritenuto conveniente pagare un anno di lavoro di un top manager quello che un operaio prenderebbe in cento anni.
    Un abbraccio a te.

  104. riuriuchiu ha detto:

    è il caso di dire “grazie dei fior”…
    la vista delle tue rose di speranza mi ha un po’ rinfrancato in una giornata in cui mi sento distrutta!

  105. riuriuchiu ha detto:

    è il caso di dire “grazie dei fior”…
    la vista delle tue rose di speranza mi ha un po’ rinfrancato in una giornata in cui mi sento distrutta!

  106. riuriuchiu ha detto:

    è il caso di dire “grazie dei fior”…
    la vista delle tue rose di speranza mi ha un po’ rinfrancato in una giornata in cui mi sento distrutta!

  107. wilcoyote ha detto:

    Ultimamente alla fine delle mie giornate mi sento distrutto pure io, arranco faticosamente fino a quest’ora, ma sarei andato a letto alle dieci.
    Rose di speranza per tutti noi, allora.
    Un abbraccio.

  108. wilcoyote ha detto:

    Ultimamente alla fine delle mie giornate mi sento distrutto pure io, arranco faticosamente fino a quest’ora, ma sarei andato a letto alle dieci.
    Rose di speranza per tutti noi, allora.
    Un abbraccio.

  109. wilcoyote ha detto:

    Ultimamente alla fine delle mie giornate mi sento distrutto pure io, arranco faticosamente fino a quest’ora, ma sarei andato a letto alle dieci.
    Rose di speranza per tutti noi, allora.
    Un abbraccio.

  110. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno a te, Struzzo! 😉

  111. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno a te, Struzzo! 😉

  112. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno a te, Struzzo! 😉

  113. utente anonimo ha detto:

    Ciao Wil..ancora oggi sto a casa ma va meglio..domani riprenderò tutte le corse. Buona giornata.
    Baci, Laiza

  114. utente anonimo ha detto:

    Ciao Wil..ancora oggi sto a casa ma va meglio..domani riprenderò tutte le corse. Buona giornata.
    Baci, Laiza

  115. utente anonimo ha detto:

    Ciao Wil..ancora oggi sto a casa ma va meglio..domani riprenderò tutte le corse. Buona giornata.
    Baci, Laiza

  116. wilcoyote ha detto:

    Buondì, Laiza. Sono contento di sapere che va meglio. Ma le corse, riprendile con calma!
    Baci a te.

  117. wilcoyote ha detto:

    Buondì, Laiza. Sono contento di sapere che va meglio. Ma le corse, riprendile con calma!
    Baci a te.

  118. wilcoyote ha detto:

    Buondì, Laiza. Sono contento di sapere che va meglio. Ma le corse, riprendile con calma!
    Baci a te.

  119. lilith979 ha detto:

    ciao wil, giornate frenetiche? io mi sto riprendendo a fatica dall’influenza…un abbraccio

  120. lilith979 ha detto:

    ciao wil, giornate frenetiche? io mi sto riprendendo a fatica dall’influenza…un abbraccio

  121. lilith979 ha detto:

    ciao wil, giornate frenetiche? io mi sto riprendendo a fatica dall’influenza…un abbraccio

  122. wilcoyote ha detto:

    Ciao Lilith! Qui son fuori di testa… per fortuna non siamo in fonderia, al massimo si rischia l’esaurimento nervoso! ;))
    Su, rimettiti in forze!
    Un bacio.

  123. wilcoyote ha detto:

    Ciao Lilith! Qui son fuori di testa… per fortuna non siamo in fonderia, al massimo si rischia l’esaurimento nervoso! ;))
    Su, rimettiti in forze!
    Un bacio.

  124. wilcoyote ha detto:

    Ciao Lilith! Qui son fuori di testa… per fortuna non siamo in fonderia, al massimo si rischia l’esaurimento nervoso! ;))
    Su, rimettiti in forze!
    Un bacio.

  125. utente anonimo ha detto:

    A riciao…che mangi oggi a pranzo? Avete la mensa lì dove lavori? La solita curiosa dirai!!!
    Laiza

  126. utente anonimo ha detto:

    A riciao…che mangi oggi a pranzo? Avete la mensa lì dove lavori? La solita curiosa dirai!!!
    Laiza

  127. utente anonimo ha detto:

    A riciao…che mangi oggi a pranzo? Avete la mensa lì dove lavori? La solita curiosa dirai!!!
    Laiza

  128. wilcoyote ha detto:

    Ciao Laiza! Be’, se curiosi vuol dire che stai meglio 😉
    Qui c’è un locale mensa, i pasti vengono portati precotti da una ditta esterna e abbiamo mezza dozzina di forni a microonde per scaldarli.
    La qualità non è pessima. Di più!
    Non ricordo cosa ho ordinato per oggi, in genere comunque un primo ed un contorno… e poi ho una fame da orco per tutta la giornata! 😉
    Baci.

  129. wilcoyote ha detto:

    Ciao Laiza! Be’, se curiosi vuol dire che stai meglio 😉
    Qui c’è un locale mensa, i pasti vengono portati precotti da una ditta esterna e abbiamo mezza dozzina di forni a microonde per scaldarli.
    La qualità non è pessima. Di più!
    Non ricordo cosa ho ordinato per oggi, in genere comunque un primo ed un contorno… e poi ho una fame da orco per tutta la giornata! 😉
    Baci.

  130. wilcoyote ha detto:

    Ciao Laiza! Be’, se curiosi vuol dire che stai meglio 😉
    Qui c’è un locale mensa, i pasti vengono portati precotti da una ditta esterna e abbiamo mezza dozzina di forni a microonde per scaldarli.
    La qualità non è pessima. Di più!
    Non ricordo cosa ho ordinato per oggi, in genere comunque un primo ed un contorno… e poi ho una fame da orco per tutta la giornata! 😉
    Baci.

  131. monicamarghetti ha detto:

    buongiorno Wil buongiorno a tutti oddio a dire il vero farei meglio a dire buon pomeriggio ma spero accettiate il mio saluto sincero e con affetto!!
    Laiza sei splendida ho letto da me che hai acquistato il librino di beneficenza sai c’è Wil oltre a Viviana e me stessa:))
    un bacione

  132. monicamarghetti ha detto:

    buongiorno Wil buongiorno a tutti oddio a dire il vero farei meglio a dire buon pomeriggio ma spero accettiate il mio saluto sincero e con affetto!!
    Laiza sei splendida ho letto da me che hai acquistato il librino di beneficenza sai c’è Wil oltre a Viviana e me stessa:))
    un bacione

  133. monicamarghetti ha detto:

    buongiorno Wil buongiorno a tutti oddio a dire il vero farei meglio a dire buon pomeriggio ma spero accettiate il mio saluto sincero e con affetto!!
    Laiza sei splendida ho letto da me che hai acquistato il librino di beneficenza sai c’è Wil oltre a Viviana e me stessa:))
    un bacione

  134. DamadelSole ha detto:

    Bellissime le rose… condivido appieno quanto dici! (Ti avevo letto ma non ancora commentato! :)) )
    ne approfitto anche per lasciarti un abbraccio fortissimo! :))

    Roby

  135. DamadelSole ha detto:

    Bellissime le rose… condivido appieno quanto dici! (Ti avevo letto ma non ancora commentato! :)) )
    ne approfitto anche per lasciarti un abbraccio fortissimo! :))

    Roby

  136. DamadelSole ha detto:

    Bellissime le rose… condivido appieno quanto dici! (Ti avevo letto ma non ancora commentato! :)) )
    ne approfitto anche per lasciarti un abbraccio fortissimo! :))

    Roby

  137. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno Monì! Potevi dire anche “buonanotte”, che un saluto con affetto va sempre bene! 😉
    Laiza ha comprato il libro? Che bello!
    Un bacione a te.

    Grazie, RobyCara. E’ il pensiero che conta, e non è un modo di dire!
    Ricambio con piacere l’abbraccio.

  138. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno Monì! Potevi dire anche “buonanotte”, che un saluto con affetto va sempre bene! 😉
    Laiza ha comprato il libro? Che bello!
    Un bacione a te.

    Grazie, RobyCara. E’ il pensiero che conta, e non è un modo di dire!
    Ricambio con piacere l’abbraccio.

  139. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno Monì! Potevi dire anche “buonanotte”, che un saluto con affetto va sempre bene! 😉
    Laiza ha comprato il libro? Che bello!
    Un bacione a te.

    Grazie, RobyCara. E’ il pensiero che conta, e non è un modo di dire!
    Ricambio con piacere l’abbraccio.

  140. manuelscorpione ha detto:

    è parecchio che qualcuno non passa da me….

  141. manuelscorpione ha detto:

    è parecchio che qualcuno non passa da me….

  142. manuelscorpione ha detto:

    è parecchio che qualcuno non passa da me….

  143. wilcoyote ha detto:

    E dici che si è nascosto qui? Ma no, fratellazzo, cosa vai a pensare! ;))

  144. wilcoyote ha detto:

    E dici che si è nascosto qui? Ma no, fratellazzo, cosa vai a pensare! ;))

  145. wilcoyote ha detto:

    E dici che si è nascosto qui? Ma no, fratellazzo, cosa vai a pensare! ;))

  146. manuelscorpione ha detto:

    certo fratellone….

    io sono FRANCUZZO…..

  147. manuelscorpione ha detto:

    certo fratellone….

    io sono FRANCUZZO…..

  148. manuelscorpione ha detto:

    certo fratellone….

    io sono FRANCUZZO…..

  149. wilcoyote ha detto:

    Eheheh, sei quello che non perdona!

  150. wilcoyote ha detto:

    Eheheh, sei quello che non perdona!

  151. wilcoyote ha detto:

    Eheheh, sei quello che non perdona!

  152. utente anonimo ha detto:

    Manuel..per forza che non passano da te con quel mostro di babbo natale che hai messo!! E poi….io non son tanto sogliolin…anzi….e altra cosa…tu sei fortissimo ma si incrociano gli occhi a leggere il bianco su sfondo nero…dirai che mi frega a me?? Vabbè intanto ti mando un saluto da qua.
    Wil….mangia poco che alla nostra età…e fattelo dire da chi oggi si è mangiata 2 piatti di gnocchi di patate fatti in casa…….giusto per la dieta…
    Baci, Laiza

  153. utente anonimo ha detto:

    Manuel..per forza che non passano da te con quel mostro di babbo natale che hai messo!! E poi….io non son tanto sogliolin…anzi….e altra cosa…tu sei fortissimo ma si incrociano gli occhi a leggere il bianco su sfondo nero…dirai che mi frega a me?? Vabbè intanto ti mando un saluto da qua.
    Wil….mangia poco che alla nostra età…e fattelo dire da chi oggi si è mangiata 2 piatti di gnocchi di patate fatti in casa…….giusto per la dieta…
    Baci, Laiza

  154. utente anonimo ha detto:

    Manuel..per forza che non passano da te con quel mostro di babbo natale che hai messo!! E poi….io non son tanto sogliolin…anzi….e altra cosa…tu sei fortissimo ma si incrociano gli occhi a leggere il bianco su sfondo nero…dirai che mi frega a me?? Vabbè intanto ti mando un saluto da qua.
    Wil….mangia poco che alla nostra età…e fattelo dire da chi oggi si è mangiata 2 piatti di gnocchi di patate fatti in casa…….giusto per la dieta…
    Baci, Laiza

  155. wilcoyote ha detto:

    Laiza, io ho mangiato un misero piatto di pasta e fagioli ed un altro di lenticchie, con uno striminzito panino.
    E tu… due, dico due!, piatti di gnocchi fatti in casa!
    Su questo siamo d’accordo: abbasso le diete! 😉
    Baci

  156. wilcoyote ha detto:

    Laiza, io ho mangiato un misero piatto di pasta e fagioli ed un altro di lenticchie, con uno striminzito panino.
    E tu… due, dico due!, piatti di gnocchi fatti in casa!
    Su questo siamo d’accordo: abbasso le diete! 😉
    Baci

  157. wilcoyote ha detto:

    Laiza, io ho mangiato un misero piatto di pasta e fagioli ed un altro di lenticchie, con uno striminzito panino.
    E tu… due, dico due!, piatti di gnocchi fatti in casa!
    Su questo siamo d’accordo: abbasso le diete! 😉
    Baci

  158. utente anonimo ha detto:

    Dici che sono troppo mangiona?? Si forse si e a volte pure golosa…dai magari ti rifai stasera a cena. E si, ho acquistato il libro perchè mi sembra carino e lo terrò volentieri tra le cose care comunque vada questa esperienza “splinderiana” anche se non vissuta in prima persona come può essere per voi che scrivete.
    Bacio Laiza

  159. utente anonimo ha detto:

    Dici che sono troppo mangiona?? Si forse si e a volte pure golosa…dai magari ti rifai stasera a cena. E si, ho acquistato il libro perchè mi sembra carino e lo terrò volentieri tra le cose care comunque vada questa esperienza “splinderiana” anche se non vissuta in prima persona come può essere per voi che scrivete.
    Bacio Laiza

  160. utente anonimo ha detto:

    Dici che sono troppo mangiona?? Si forse si e a volte pure golosa…dai magari ti rifai stasera a cena. E si, ho acquistato il libro perchè mi sembra carino e lo terrò volentieri tra le cose care comunque vada questa esperienza “splinderiana” anche se non vissuta in prima persona come può essere per voi che scrivete.
    Bacio Laiza

  161. wilcoyote ha detto:

    Laiza, va benissimo così! Pure io sono un mangione, figurati se sto a trovar da dire agli altri! e sono anche goloso!
    L’esperienza splinderiana, come la chiami, ti lascerà amici “reali” 🙂
    Un bacio.

  162. wilcoyote ha detto:

    Laiza, va benissimo così! Pure io sono un mangione, figurati se sto a trovar da dire agli altri! e sono anche goloso!
    L’esperienza splinderiana, come la chiami, ti lascerà amici “reali” 🙂
    Un bacio.

  163. wilcoyote ha detto:

    Laiza, va benissimo così! Pure io sono un mangione, figurati se sto a trovar da dire agli altri! e sono anche goloso!
    L’esperienza splinderiana, come la chiami, ti lascerà amici “reali” 🙂
    Un bacio.

  164. laura48 ha detto:

    Mario che ne diresti di un bel piatto di cannelloni?:-)))….Ci sto facendo un pensierino…
    Dai che ti aspetto.
    Un bacio

  165. laura48 ha detto:

    Mario che ne diresti di un bel piatto di cannelloni?:-)))….Ci sto facendo un pensierino…
    Dai che ti aspetto.
    Un bacio

  166. laura48 ha detto:

    Mario che ne diresti di un bel piatto di cannelloni?:-)))….Ci sto facendo un pensierino…
    Dai che ti aspetto.
    Un bacio

  167. wilcoyote ha detto:

    Direi che vanno benissimo anche i cannelloni! Va be’, vedremo di mangiare pure quelli 😉
    Un bacio a te.

  168. wilcoyote ha detto:

    Direi che vanno benissimo anche i cannelloni! Va be’, vedremo di mangiare pure quelli 😉
    Un bacio a te.

  169. wilcoyote ha detto:

    Direi che vanno benissimo anche i cannelloni! Va be’, vedremo di mangiare pure quelli 😉
    Un bacio a te.

  170. wilcoyote ha detto:

    Buondì, Struzzo, vecchia spugna! 😉

  171. wilcoyote ha detto:

    Buondì, Struzzo, vecchia spugna! 😉

  172. wilcoyote ha detto:

    Buondì, Struzzo, vecchia spugna! 😉

  173. OkkiRossi ha detto:

    Wil… il post… le rose… la canzone… non ho parole, non so rendere davvero l’idea, mi viene solo da dire: bellissimo!. Ho gli occhi lucidi amico mio. Un abbraccio

  174. wilcoyote ha detto:

    Hai gli okki rossi & lucidi? 🙂
    Sei una persona sensibile, grazie per questo commento.
    Un abbraccio.

  175. wilcoyote ha detto:

    Hai gli okki rossi & lucidi? 🙂
    Sei una persona sensibile, grazie per questo commento.
    Un abbraccio.

  176. wilcoyote ha detto:

    Hai gli okki rossi & lucidi? 🙂
    Sei una persona sensibile, grazie per questo commento.
    Un abbraccio.

  177. EmptyVoice ha detto:

    sarà allergia alle rose… 😛

  178. wilcoyote ha detto:

    La voce della concretezza 😉

  179. wilcoyote ha detto:

    La voce della concretezza 😉

  180. wilcoyote ha detto:

    La voce della concretezza 😉

  181. utente anonimo ha detto:

    ciao willino
    alb

  182. utente anonimo ha detto:

    ciao willino
    alb

  183. utente anonimo ha detto:

    ciao willino
    alb

  184. monicamarghetti ha detto:

    Buon pomeriggio caro Wil:)
    monì

  185. monicamarghetti ha detto:

    Buon pomeriggio caro Wil:)
    monì

  186. monicamarghetti ha detto:

    Buon pomeriggio caro Wil:)
    monì

  187. wilcoyote ha detto:

    Buon pomeriggio a te, cara Monì!
    Un bacio.

  188. wilcoyote ha detto:

    Buon pomeriggio a te, cara Monì!
    Un bacio.

  189. wilcoyote ha detto:

    Buon pomeriggio a te, cara Monì!
    Un bacio.

  190. utente anonimo ha detto:

    #68 #69: siamo proprio cip e ciop, ha ragione la kata!
    alb

  191. utente anonimo ha detto:

    #68 #69: siamo proprio cip e ciop, ha ragione la kata!
    alb

  192. utente anonimo ha detto:

    #68 #69: siamo proprio cip e ciop, ha ragione la kata!
    alb

  193. wilcoyote ha detto:

    Be’, questo glie lo concedo, Alb.
    …poi ne dice altre, grrrrr! 😉

  194. wilcoyote ha detto:

    Be’, questo glie lo concedo, Alb.
    …poi ne dice altre, grrrrr! 😉

  195. wilcoyote ha detto:

    Be’, questo glie lo concedo, Alb.
    …poi ne dice altre, grrrrr! 😉

  196. pattychiari ha detto:

    E’ bello il testo di questa canzone, e a pensarci è proprio vero quello che dice!
    Un abbraccio raffreddatissimo…
    Patty

  197. pattychiari ha detto:

    E’ bello il testo di questa canzone, e a pensarci è proprio vero quello che dice!
    Un abbraccio raffreddatissimo…
    Patty

  198. pattychiari ha detto:

    E’ bello il testo di questa canzone, e a pensarci è proprio vero quello che dice!
    Un abbraccio raffreddatissimo…
    Patty

  199. wilcoyote ha detto:

    Sei raffreddata, Patty? E pensare che sei una persona così calorosa! ;))
    Spero che tu guarisca presto.
    Un abbraccio.

  200. wilcoyote ha detto:

    Sei raffreddata, Patty? E pensare che sei una persona così calorosa! ;))
    Spero che tu guarisca presto.
    Un abbraccio.

  201. wilcoyote ha detto:

    Sei raffreddata, Patty? E pensare che sei una persona così calorosa! ;))
    Spero che tu guarisca presto.
    Un abbraccio.

  202. utente anonimo ha detto:

    Uèèèèèèèè Coyotìn!!!

    Di Sogliolìn ce n’è una sola… e chi vuol la bicicletta poi PEDALA!!!!! :DDDDDD

    Sogliolìn

  203. utente anonimo ha detto:

    Uèèèèèèèè Coyotìn!!!

    Di Sogliolìn ce n’è una sola… e chi vuol la bicicletta poi PEDALA!!!!! :DDDDDD

    Sogliolìn

  204. utente anonimo ha detto:

    Uèèèèèèèè Coyotìn!!!

    Di Sogliolìn ce n’è una sola… e chi vuol la bicicletta poi PEDALA!!!!! :DDDDDD

    Sogliolìn

  205. wilcoyote ha detto:

    Ussignur, la Sogliolìn anche qui! 😀

    Allora vedremo l’Ale pedalare, eheheh!

  206. wilcoyote ha detto:

    Ussignur, la Sogliolìn anche qui! 😀

    Allora vedremo l’Ale pedalare, eheheh!

  207. wilcoyote ha detto:

    Ussignur, la Sogliolìn anche qui! 😀

    Allora vedremo l’Ale pedalare, eheheh!

  208. utente anonimo ha detto:

    Ti ta set un maniacooooooooo!!!

    Coyotìn!!!! Peggio del killerìn!!! 😀

    Gli occhi dell’amore… nè? Ahè!!! :PPP

    Signurrrrrrrrrrrr che combattimento ogni giorno!!! 😀

    E mi ma piombi… ceeeeeeert che ma piombi!!! :PPPPPP

    Sogliolìn

  209. utente anonimo ha detto:

    Ti ta set un maniacooooooooo!!!

    Coyotìn!!!! Peggio del killerìn!!! 😀

    Gli occhi dell’amore… nè? Ahè!!! :PPP

    Signurrrrrrrrrrrr che combattimento ogni giorno!!! 😀

    E mi ma piombi… ceeeeeeert che ma piombi!!! :PPPPPP

    Sogliolìn

  210. utente anonimo ha detto:

    Ti ta set un maniacooooooooo!!!

    Coyotìn!!!! Peggio del killerìn!!! 😀

    Gli occhi dell’amore… nè? Ahè!!! :PPP

    Signurrrrrrrrrrrr che combattimento ogni giorno!!! 😀

    E mi ma piombi… ceeeeeeert che ma piombi!!! :PPPPPP

    Sogliolìn

  211. wilcoyote ha detto:

    Be’, io e Manuel siamo i fratelli Tamarrazzi, qualcosa in comune ce lo avremo!

    “Gli occhi dell’amore”? e da dove viene?

  212. wilcoyote ha detto:

    Be’, io e Manuel siamo i fratelli Tamarrazzi, qualcosa in comune ce lo avremo!

    “Gli occhi dell’amore”? e da dove viene?

  213. wilcoyote ha detto:

    Be’, io e Manuel siamo i fratelli Tamarrazzi, qualcosa in comune ce lo avremo!

    “Gli occhi dell’amore”? e da dove viene?

  214. wilcoyote ha detto:

    Grazie, NP.
    In questi giorni la temperatura scende sotto lo zero. Ho guardato ora: le due rose ci sono ancora, resistono.
    Come la speranza.
    Ciao!

  215. wilcoyote ha detto:

    Grazie, NP.
    In questi giorni la temperatura scende sotto lo zero. Ho guardato ora: le due rose ci sono ancora, resistono.
    Come la speranza.
    Ciao!

  216. wilcoyote ha detto:

    Grazie, NP.
    In questi giorni la temperatura scende sotto lo zero. Ho guardato ora: le due rose ci sono ancora, resistono.
    Come la speranza.
    Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...