Sguardi – un racconto

A volte capita di osservare persone che non si conoscono, vedere gesti particolari e immaginare storie dietro questi gesti.

Sguardo_2

Eccola. Chissà se mi vede, sono in posizione un po’ defilata, decisamente sfavorevole. Chissà se nonostante questo mi cercherà con gli occhi
Sì. Ho mosso appena la testa, l’ho guardata passare ad un paio di metri da me. Alcune persone riempiono quello spazio ma questo non le ha impedito di muovere impercettibilmente la testa e di lanciarmi una rapida occhiata, un accenno di sorriso così vago da parere una smorfia di disappunto.
Ricambio più o meno allo stesso modo.

Ricordo la prima volta che incontrai il suo sguardo. Fu nell’anonima chiesa parrocchiale di questo anonimo quartiere residenziale. Era il giorno della comunione di mia figlia. Giorno di festa, giorno orrendo per me. La separazione da mia moglie, non esattamente all’insegna del fair play, risaliva a poco più di un anno prima e per la prima volta mi trovavo relativamente vicino a lei in un contesto famigliare. La tensione atroce dei giorni immediatamente precedenti si era trasformata in un ineluttabile senso di fallimento e tutto, dai bambini vestiti come debuttanti in miniatura alla musica della corale, mi giungeva filtrato da un vetro scuro, attutito da batuffoli di cotone.
La funzione volgeva al termine, i fedeli, ricevuta l’ostia consacrata, sfilavano davanti ai banchi della prima fila. Le persone mi passavano davanti come una processione di macchie grigie, da cui emerse, come da una foschia, una chiazza di colore che rapidamente assunse le fattezze di una giovane donna che rivolse gli occhi a me per uno, due secondi, per poi allontanarsi e tornare al suo posto. Era slanciata senza essere esile, vestita con elegante originalità. Procedeva con portamento altero, come direbbe uno scrittore di poche idee, senza guardare nessuno. Tranne me. Quell’occhiata era altera come il suo portamento, con uno scintillio di divertita ironia ed il riflesso, mi parve allora, di una dissimulata sensualità.
Di tutto quel giorno quel fugace scambio di sguardi fu l’unica cosa che mi ricordo distintamente.

Da quel giorno la incontrai parecchie volte in luoghi pubblici e sempre incrociavo il suo sguardo, sempre per un breve istante.
Capitava per strada, al centro commerciale, nella biglietteria di un cinema, durante funzioni religiose, una volta pure al cimitero, il 2 novembre.
Riuscii anche a scoprire il suo nome e pure a parlarle. Fu durante una mostra fotografica. Stavo illustrando il mio punto di vista su un immagine ad alcuni amici quando lei, a sua volta in compagnia di tre o quattro persone, si intromise garbatamente dissentendo da quello che andavo dicendo. Anche il suo modo di argomentare si intonava con il suo sguardo, con il suo portamento: una certa alterigia, priva però di arroganza, un ironico distacco.

Dopo quella educata e pacifica discussione ebbi l’impressione di percepire tracce di una nuova simpatia nelle occhiate, sempre fugaci, che ci scambiavamo.
Naturalmente pensai che quella donna potesse provare attrazione nei miei confronti, un pensiero forse dettato dall’attenuarsi del trauma per la mia separazione. Provai ad immaginare sviluppi romantici senza riuscirci.
Eppure un effetto su di me quegli sguardi l’avevano. Ogni volta provavo una lieve accelerazione del battito cardiaco, mi sembrava che tutto fosse più nitido e luminoso. Per un attimo il grigiume che aveva da tempo riempito gli spazi vuoti della mia vita svaniva lasciando posto a lampi di ottimismo, sprazzi di allegria.
Ebbi l’impressione di essermi innamorato di quella donna, ma non feci nulla per dare corpo a questa sensazione né lei diede a vedere di voler fare altrettanto.

Rimanevano gli sguardi, criptici discorsi concentrati nel tempo di un secondo.

Dove e se mi porteranno da qualche parte non lo so, ma da quegli sguardi ho tratto la forza per uscire dalle sabbie mobili della depressione e so che quando ne avrò bisogno non dovrò far altro che ricordare l’enigmatico sorriso di quegli occhi.

Sguardo_1

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

167 risposte a Sguardi – un racconto

  1. utente anonimo ha detto:

    bellissimo, wil. l’incrociarsi complice degli sguardi è uno dei segnali più semplici eppure efficaci dell’interesse verso qualcuno/a…
    e sentire su di sè uno sguardo di interessamento, di cura, di emozione, di desiderio, è tra le esperienze per cui vale la pena vivere.
    ‘notte.
    alb

  2. monicamarghetti ha detto:

    Mario che post che hai scritto!!!!
    il più bello che abbia letto da giorni!
    un bacio
    monì

  3. wilcoyote ha detto:

    Grazie, Alb. E’ quello che penso anch’io, ed oggi mi è venuto in mente di trasformare questa riflessione in racconto.
    Buonanotte a te!

    Monì cara, grazie! Certo era difficile far di meglio del post sui pomodori :DDD
    Un bacio a te.

  4. monicamarghetti ha detto:

    e no!!!! anche quello dei pomodori era bello ma qui io ci leggo tanto sentimento! e poi io adoro ascoltarti e leggerti sempre!!!
    un abbraccio

    ps…grazie per quello che mi hai scritto
    tvb

  5. Expecting ha detto:

    occhi come scialuppe di salvataggio…

  6. Pralina ha detto:

    Scrivi davvero molto bene. C’è il sentimento e c’è la ragione, il cuore e la testa, c’è ordine e c’è… la musica.

    Sai toccare lievemente le corde dell’anima… complimenti… 🙂

  7. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnn ma tutto criptico è nella vita tua??? :PPP

    :DDD Uhhhhhhhhh mamma!!! :)))

    Mica male la figlia segreta… hai capito il marpionìn!!! :PPP

    Coyotìnnnnnnnnnnnn… baciolatooooooooooo :))))))

    😉

    Bellissimo post!! 🙂

    ‘Notte nottinaaaa :***

    Sogliolìn 🙂

  8. Pralina ha detto:

    “A volte capita di osservare persone che non si conoscono, vedere gesti particolari e immaginare storie dietro questi gesti.”

    A me capita molto spesso, quando esco, quando sono sull’autobus ad esempio, anche sul treno, di cercare di ricostruire una storia completa da piccoli indizi…

  9. riuriuchiu ha detto:

    ciao wil. stasera lascio solo un saluto chè sono stravolta. a domani!

  10. Cosimopiovasco ha detto:

    Alla compagna di viaggio
    i suoi occhi il più bel paesaggio
    fan sembrare più corto il cammino
    e magari sei l’unico a capirla
    e la fai scendere senza seguirla
    senza averle sfiorato la mano.
    (F. De Andrè – G. Brassens: Le Passanti)

    Salutoni, tuo
    Cosimo

  11. wilcoyote ha detto:

    Grazie a te, Monì!
    BacioGiorno :)))

    Expecting, una splendida e azzeccata immagine!
    Ciao.

    Pralina, mi hai fatto un grandissimo complimento, grazie! (l’ordine nella mia vita c’è solo quando scrivo…).
    Proprio così, i luoghi pubblici, come i pubblici mezzi di trasporto, son fonte di storie per chi vuole vederle.
    Un abbraccio

    Riu, come non capirti? All’ora del tuo commento io avevo già spento la luce! 🙂
    Un bacione

    Cosimo, grazie per la citazione, che sembra sintetizzare con l’acume del poeta la storia che ho raccontato. Un brano che, se lo avessi conosciuto, forse l’avrei messo come introduzione (e come sottofondo musicale).

  12. wilcoyote ha detto:

    Sogliolìn, daiiii! Non è autobiografico!
    Che poi la gente ci crede!
    Purtroppo per me non ho figli né palesi né segreti, sigh!

    Baciolato a te! :)))

  13. abreast ha detto:

    gli sguardi sono sicuramente un fattore molto importante nel rapporto tra 2 persone. di norma ne costituiscono un importante inizio (per lo meno per me è così) e, talvolta, fanno sì che il rapporto stesso possa diventare più “profondo” e/o di amicizia, anche se non sempre (purtroppo!).

  14. wilcoyote ha detto:

    Abreast, è una forma di comunicazione molto suggestiva ma ad alto rischio di incomprensione 🙂
    Ciao!

  15. dolcecaronte ha detto:

    LA TUA DELICATEZZA E’ DISARMANTE…LO SGUARDO PENETRA…MA POI OCCORRE LIBARARSI PER LIBRARSI…UN’IDEA CHE RIMANGA TALE E’ SOLO NOSTALGIA…LIBERATI WILL…BUONA GIORNATA, DC

  16. QueenIshtar ha detto:

    …sguardi, un tema a me caro nella mia “letteratura”…nel mio scrivere.
    bellissima la fugacità persistente di uno sguardo…di questo narrato, lieve come un sussurro, ma forte come un terremoto.
    bellissimo!
    ti abbraccio mario!

  17. wilcoyote ha detto:

    DC, la storia non è autobiografica. Da alcuni spunti mi sono immaginato questa vicenda sospesa. E lo sguardo, più che penetrare (non farebbe in tempo) sfiora.
    …certo, se mi capitasse realmente non so come mi comporterei.
    Ciao!

    E’ vero, Iry, in questo racconto forse un po’ troppo “serio” per il mio modo di scrivere ci sono tematiche che ho trovato in tuoi scritti.
    Grazie!
    Un abbraccio anche a te.

  18. yeiazel ha detto:

    Occhi…
    E mi fermo a sentire
    il profumo di questo momento cosi gentile e spensierato..
    Che immobile rimane
    spruzzato di vermiglio frutto di te…
    Gli occhi si incrociano.
    Lo sguardo è intenso, palpitante. Toglie il respiro, la voglia di pensare, di elaborare soluzioni,
    lasciando intatto il brivido
    che corre dietro la schiena,
    mentre un’attrazione inspiegabile tiene magneticamente incollati
    l’uno all’altro i nostri visi.
    Nessuno abbassa lo sguardo,
    nessuno ha voglia
    di lasciar svanire il piccolo miracolo di quel momento…
    la sensazione è inconsapevole ed inattesa,
    il desiderio reale è specchiarsi ancora in quei due occhi profondi e magnetici,
    cercare di penetrarne il mistero sconosciuto,
    capire se ti vede,
    se ti guarda davvero,
    o se sia solo sovrappensiero. Secondi che scorrono veloci, interminabili,
    quello che accade è davvero inspiegabile.
    Non riesci a muovere un muscolo,
    una doccia di formicolanti,
    pungenti sensazioni
    vibrano nel tuo cuore
    ed é sempre quì con te…
    rasserenante presenza
    di sogno….
    Carla…

    (bello)

  19. utente anonimo ha detto:

    sguardi,……e poi?
    ciao, molto bello il post
    Aloisio

  20. utente anonimo ha detto:

    hahahhahahahahahah che lettur broccolòn che ti ghè Coyotìn alura!!

    Seeeeeeeeeeeeeeeenti dvdizzati un dvd in urdin piuttost!!!

    Parlum da roba seriusa!! :PPP

    Sogliolìn :DDD

  21. wilcoyote ha detto:

    Carla, sempre così piena di passione 🙂
    Eppure credo che sia così che succede.
    Grazie per le tue parole.
    Ciao!

    Aloisio, poi… sono affaracci dei protagonisti, eheheh!
    Ciao!

    Eh, non si sa mai, Sogliolìn! :DDD
    Vedrò di dividizzarmi 🙂
    Bacio.

  22. utente anonimo ha detto:

    attento agli sguardi-bugia!!

    incredibile ma vero: c’è più emozione in uno sguardo o in un contatto sfiorato che in un intera rotolata di parole
    chissà come mai…

    sguardo d’amore

    mezzo sguardo

    bisguardo

    sgua- zzo

    sguardo intenso

    voglio scrivere anch’io un post sugli sguardi
    (poi dico a tutti che hai copiato tu l’idea a me)

  23. wilcoyote ha detto:

    Gli sguardi-bugia sono i tuoi? eheheh!
    (sherzo!)

    Il bi-sguardo me lo porterei a casa (e ci aggiungerei pure lo sgua-zzo).

    …e adesso lanciati tu nel post a tema. Voglio vedere se ti credono quando dirai che ti ho copiato l’idea!

  24. yeiazel ha detto:

    faccio tutto con passione Wil:)))
    Forse è per quello che ho sempre gli occhi che brillano,
    il cuore sereno,
    e la bocca piena di fiori,
    anzichè di veleno;)))

    bacetti Wil…Non sai quanto mi spiace a volte non avere tempo
    per leggerti ogni giorno,ma quando posso non manco di farlo…
    Il tuo racconto è incredibilmente vero e s’insinua sottopelle come un brivido d’emozione.:)))

  25. wilcoyote ha detto:

    Carla, io ho ancora meno tempo per scrivere, oltre che per leggere i post.
    Ma questa mia “proiezione” sul web voglio che non abbia scadenze né fretta.
    Bacio a te.

  26. fabiomassimo ha detto:

    Accidenti, sei bravo.Ho scritto anch’io un post sullo sguardo qualche tempo fa “Lo sguardo che uccide”.Trattato, ovviamente, con lo stile di fabiomassimo, cioè con ironia.Tu sei una persona seria, invece e hai dato la giusta importanza ai risvolti di questo semplice gesto.Ho risposto al tuo commento nel mio ultimo post, non potevo esimermi dal continuare. Ammetto che non è facile per me trovare un contraddittorio sull’argomento e sono rimasto positivamente impressionato dalla tua partecipazione. Complimenti, sei uno di quelli che quando gli girano i neuroni nella scatola….

  27. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnnnnn dove diavolo è il mio lamponatooooooooooo!!!!

    Hey!!!!!!

    No dico!!!!!!

    Prof.ssa Sogliolìn :DDDDD

  28. wilcoyote ha detto:

    Fabiomassimo, ti sei letto uno dei pochi post “seri” che ho scritto, eheheh!
    “quando gli girano i neuroni”… per un attimo ho capito un’altra cosa :DDD
    Dai, non trascinarmi in un dibattito, ché son troppo pigro!
    Complimenti a te per come sai porre questioni fondamentali.

    Prof.ssa Sogliolìn? Oddio, adesso si monta la testa! :DDD
    Va bene questo?

    …o meglio quest’altro

    Sì, dai, vista la giornata meglio il gelato!

  29. utente anonimo ha detto:

    Che schivi… mi ma piass mia al gelato!!!

    :DDDDD

    Bleah!!!

    Mi vöri al lampunatooooooo!!!

    :))))

    Sogliolìn

  30. utente anonimo ha detto:

    :DDDDDDDDDDDD

    Coyotìn… Coyotìn… tal disi mi… l’infortunio professiunal!!!

    :))))

    Che pinnettìnnnnnnnnnn!!!! :DDDDD

    Vardaaaaaaaaaaaaaa!!!! :DDD Ti e la tò ghitarra… :PPP

    Sogliolìn :)))))

  31. utente anonimo ha detto:

    ‘ttenziun ai manìn… :PPP

    Sogliolìn

  32. katika ha detto:

    Accidenti a te, pensavo fosse vita vissuta (la tua, per la precisione)! Solo leggendo i commenti ho capito che era un esercizio di scrittura. Aspetta che arrivi a conoscerti meglio e vedrai se mi fregherai ancora!

  33. utente anonimo ha detto:

    ‘Notteeeeeeeeeeeeee 🙂

    Sogliolìn :)))

  34. wilcoyote ha detto:

    Sogliolìn, esistono in effetti malattie professionali dei chitarristi… ma quelle che prospetti tu sono decisamente violente! :DDD
    Notte & baci!

    Katika, eheheh! Sono i pericoli della scrittura in prima persona in un contesto non prettamente di “narrativa”. Però, dai, sono onesto: metto il tag “racconto”.
    …qualcosa di me, in ogni caso, trapela nei personaggi, nelle storie. A volte distribuito in più figure.
    Ciao, grazie per la lettura!

  35. utente anonimo ha detto:

    Mi al prospetti… sì, al prospetti!!!

    :DDD

    Giornooooooooooo commenda!!! :DDD

    Sogliolìn :DDDD

  36. wilcoyote ha detto:

    Pralina, sono più delle nove e mezza, ma già pregusto il cuscino 😉
    Ciao!

    Buongiornooo, prof.ssa Sogliolìn! :DDD
    (un giorno ti racconterò una strana storia di malattie professionali di musicisti, anzi, musicistE)

  37. albatros900 ha detto:

    willllllllllllllllllllllll
    devi raccontarmi i retroscenaaaaaaaaaaaaaa
    🙂

  38. utente anonimo ha detto:

    Anch’io voglio sapere i loschi retroscena di una certa vicenda vicendosa!!!

    :DDD

    Sogliolìn

  39. wilcoyote ha detto:

    Ok, Alb & Sogliolìn, avrete i vostri retroscena ;)))

    Ciao!

  40. mammaepoi ha detto:

    in effetti la prima persona “rende” assssai! bravo, wil..

  41. wilcoyote ha detto:

    …fino a quando non inizieranno a scrivermi “ma dai? hai una figlia?”, eheheh!
    Ciao, B! Grazie!

  42. lo_struzzo_nero ha detto:

    Basta poco veramente per tirare fuori la forza di vivere e sopravvivere, sicuramente anche degli sguardi.

    ciao bello

  43. utente anonimo ha detto:

    No Coyotìn… la domanda è “ma dai, hai una figlia che si veste da bombolone confettato di rosa???” :DD

    Che orrur!!! Che disgrasssssssssia!!! :DDD

    Beh, te le cerchi… 😛

    Sogliolìn :DDDDDDDDD

  44. utente anonimo ha detto:

    -> 26 ehehe voglio andare a leggere che hai scritto da FABIOMASSIMO

    lale

  45. wilcoyote ha detto:

    Buoni i bomboloni confettati di rosa.
    Vuoi favorire, Sogliolìn?
    :DDD

    Ale, poi voglio la prova che hai letto veramente!

  46. wilcoyote ha detto:

    Ciao Struzzo. E’ come dici, e anche tu lo sai bene 🙂

  47. monicamarghetti ha detto:

    non ci crederai mai Mario ma oggi ho una sguardo bellissimo pieno di
    ESPERANZA

  48. utente anonimo ha detto:

    No grazie, sono a dieta… :DDD

    Bleaaaaaaaaaah!!!

    Sogliolìn :DDDD

  49. wilcoyote ha detto:

    Monì, ci credo!
    Esperanza è una gran bella cosa 🙂

    Sogliolìn, in effetti di quei bomboloni posso fare a meno anch’io :DDD

  50. lilith979 ha detto:

    Ciao caro. Mi è preso un colpo quando ho letto della comunione di “tua figlia”…poi ho capito che si tratta di una licenza narrativa…Perdona la mia assenza di mente e di fatto 😉
    Ciò che mi ispira questo racconto è una domanda: ci si può davvero accontentare di uno sguardo? Come sarebbe bello….
    Un bacione

  51. wilcoyote ha detto:

    Ahahah! Lilith, meno male che ho precisato, nel titolo del post, che si tratta di un racconto! La prima persona è una scelta, tanto per cambiare 😉
    No, accontentarsi di uno sguardo forse non si può, ma uno sguardo può far vivere inspiegabili momenti di gioia (e questo è autobiografico).
    Un bacio a te.

  52. utente anonimo ha detto:

    Coyotìn… Coyotìnnnnnnnnnn!!!

    Ingegnerizza la menteeeeee!!!

    Ma segund ti la gent al legg i titoli dei post :PPP

    :))))

    Coyotìnnnnnnnnn prestami il tuo sito che killerìn è partito senza lasciarmi le chiavi di casa… :DDD

    Sogliolìn

  53. wilcoyote ha detto:

    Tutto tuo, Sogliolìn!
    Io parto… per tornare a casa! 😉
    Bacio!

  54. utente anonimo ha detto:

    ehm, wil, se permetti approfitto di casa tua per lasciare un messaggio a sogliolìn:
    sogliolìn, da stamattina non riesco a entrare da te: come fem?!
    albìn

  55. nuriape ha detto:

    che bellissimo post, mario. bravo davvero…mi ha fatto riflettere su tante cose, grazie!

  56. utente anonimo ha detto:

    Albìn… vamos da killerìn… tant lü l’è assente a tempo indeterminato… :DDDD

    Ga pensi mi!!!! Non c’è problemaaaaaaaaaa!!! :DDDDDD

    Gestisco io… l’abaradanìn… mettun un po’ da rosso sogliolìn dentar quel nero neroso???

    Cosa dici Albìn?? Eh??? Verniciamo??? :PPP

    :))))))))))))))))

    Sogliolìn

  57. wilcoyote ha detto:

    Alb, fa’ come fossi a casa tua. Non riesci a entrare da Sogliolìn? Mi faccio prestare da mio fratello dei grimaldelli!

    Grazie, N. E’ servito anche a me per riflettere.
    Un bacione

    Sogliolìn, non so se il Killerìn sarà entusiasta della riverniciatura del suo blog… non vorrei prendermi legnate anche se non c’entro! :DDD
    ‘notte & bacio

  58. utente anonimo ha detto:

    Ehm???

    Maaaaaaaaaaa ne sarà felicissimooooooooooo….

    … killerìn ADORA il rosso sogliolino… :PPPPP

    … ehm… :DDDD

    ‘Notteeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!

    Sogliolìn

  59. utente anonimo ha detto:

    Buongiornooooooooooooo bloggati e non!!! :DDD

    Coyotìnnnnnnnnnnnn oggi mi ma piazzi qui!!!!

    Tal disi già!!! :DDD

    Sogliolìn

  60. dolcecaronte ha detto:

    BUONGIOOOOORNNNNOOOO…SI BATTE LA FIACCA???…SVEGLIAAAAA…ANCHE SE CON QUESTO TEMPACCIO L’E’ DURA…UNA GIORNATA PIENA DI SORRISI PER TE…DC

  61. wilcoyote ha detto:

    Non so se il fratellazzo adora il rosso… ma forse nella versione sogliolina sì :DDD

    Buongiorno, Sogliolìn! Mettiti pure comoda. Se vuoi dipingere, scegli pure il colore che vuoi :)))

    Buondì, Struzzo!

  62. wilcoyote ha detto:

    Buongiorno, DC! Sei stato così discreto che non ti ho sentito arrivare :DDD
    Ciao!

  63. alebenfenati ha detto:

    ciao WIL
    quando ripassa DC per favore digli che spero abbia un sacco di rimorsi per quello che m’ha detto ieri

  64. wilcoyote ha detto:

    Ciao Ale! Va bene, glie lo dirò. Un sacco di rimorsi? Si mangiano?

  65. utente anonimo ha detto:

    Monocromatichìn… rosso sogliolino!!!

    Sogliolìn

  66. lisolablu ha detto:

    Ciaoooo una buona giornata.
    Bellissimo questo post, qualcosa di vero e pieno di emozione.
    Baci
    Laiza

  67. wilcoyote ha detto:

    Non è che è un po’ forte il rosso sogliolino? Comunque… dipingi pure! :DDD

    Ciao Laiza! E’ solo un racconto, ma di emozione ce ne ho messa. Grazie
    Un bacio

  68. monicamarghetti ha detto:

    un bacio grande a te
    monì

  69. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnnnnn… pensa a quello che hai scritto… 😀

    Pensanci e risponditi da solo!!! 😛

    GRRRRRRRRRRRRR!!!

    Rosso sogliolìn sia!!!

    Sogliolìn

  70. wilcoyote ha detto:

    Grazie, Monì!
    Ricambio il bacio 🙂

    Sogliolìn… ehm… in effetti… il rosso sogliolìn è perfetto, non potrei chiedere di meglio!
    :DDD
    Baciolo.

  71. utente anonimo ha detto:

    :)))

    Filaaaaaaaaaaaaaa!!!! :DDDDDDDDDDD

    Sogliolìn

  72. alebenfenati ha detto:

    ciao sogliolìn!

    non so se i rimorsi di DC si mangiano,
    non saprei nemmeno con che sugo condirli…

  73. stillife ha detto:

    touché caro Wil! Non ci crederai ma è da mesi che mi sto chiedendo cosa voglion dire certi sguardi… e qui ho trovato la più emozionante delle risposte! Bravo

  74. utente anonimo ha detto:

    Lalìnnnnnnnnnnnnnnnnnnn 🙂

    Muah :***

    Di che sugo devi sughettare??

    Lalìn… Lalìnnnnnnnnnn… basilicaaaaaaaa!!!!

    Sogliolìn 😉

  75. albatros900 ha detto:

    willllllllllllllllllllllllllllll

  76. wilcoyote ha detto:

    Soglilìn, filo, filo. Anche Berta fila. O meglio, filava :DDD

    Ale, potrebbe essere un’idea culinaria, una ricetta per i rimorsi :DDD

    Miranda, che sia tu la donna misteriosa del racconto?

    Sogliolìn, Ale usa solo sughi pronti, eheheheh!

    Albbbbbbbbbbbbbb! 🙂

  77. utente anonimo ha detto:

    Non è vero che usa solo sughi pronti… grrrrrrrrrrrrrrrrr… la botulinaaaaaaaaaa 🙂

    Vero Lalìn che sughetti sughi da pomodoro tondo? 😉

    Ma cerrrrrrrrrrrrrrrrto che sì!!!

    Sogliolìn :DDDD

  78. InvisibleKid ha detto:

    bel racconto. Ma ci vuole un pò più di iniziativa! Fammi conoscere il personaggio principale, gli devo dire due cosette su come muovere i primi passi…
    😉

  79. wilcoyote ha detto:

    Esatto, Sogliolìn! La botulina usa sughi pronti scaduti con botulino incorporato :DDD

    Invisible, se il tipo avesse avuto più iniziativa il racconto avrebbe perso qualcosa!
    Ciao.

  80. utente anonimo ha detto:

    Coyotìn ti si sta sogliolando la lingua??? :DDD

    Fa vedere?? :PPP

    Sogliolìn :DDDDD

  81. utente anonimo ha detto:

    Già!!!

    …. 😀

    Sogliolìn

  82. wilcoyote ha detto:

    Mi si sta sogliolando la lingua? Oddio, è pericoloso? :DDD

    ‘notte, un bacio!

  83. utente anonimo ha detto:

    Ehm….

    😀

    ‘Notteeeeeeeeeeeeeeeeee :)))))

    Sogliolìn :)))))

  84. utente anonimo ha detto:

    Seeeeeeeeeeeeeeeeeeenti Coyotìn sogliolato…

    … visto che son senza casaaaaaaaaaaa… offrimi un triplo!!!!

    :PPPP

    Daaaaaaaaaaaai veloce… alle 8:22 su… :DDD

    Sogliolìn

  85. utente anonimo ha detto:

    sogliolìn la tua fortuna è che incorppori fosforo e non botulino
    altrimenti saresti già spalmata sul mio frontino!

    baci
    lalin sloghin

  86. utente anonimo ha detto:

    hahahahahhahahhaahha

    Buongiorno anche a te botulina mia ammmmmmmmmmmor!! :DDDD

    Seeeeeeeeeeeenti ci spalmiamo una fetta di pane e nutella? 😉

    Coyotìnnnnnnnnnnnnn…. nutellaaaaaaaaaa por dossss!!!! :DDD

    Sogliolìn :*

  87. utente anonimo ha detto:

    per tresssss, alura!
    albìn

  88. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn…

    … ma in dua l’è nai a finì quell’uomo qui??? :DDD

    Sogliolìn

  89. wilcoyote ha detto:

    (oggi giornata movimentata)

    Eccomi, eccomi, Sogliolìn, Lalìn, Albìn e amici tutti.

    Nutella? Et voilà

  90. utente anonimo ha detto:

    Sono tornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaa a casaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!

    Sogliolìn :))))

  91. alebenfenati ha detto:

    guarda com’è generoso wil quando si tratta di virtuale!
    poi ti invita a pranzo e si presenta con un pacchetto di crek…

  92. alebenfenati ha detto:

    sogliolìn non aprire il barattolo!
    wil c’ha nascosto dento un polipo morto!!!

    (però che scherzo di cattivo gusto… e se fosse un tentacolato ex di sogliolìn)

  93. wilcoyote ha detto:

    Ti sbagli Ale, non c’è dentro un polpo morto.

    …ce n’è uno vivo e incazzevole!

    Ah, ho qualcosa anche per te, non è un pacchetto di crackers

    …ah, che sbadato! è virtuale!

  94. wilcoyote ha detto:

    Sogliolìn, ben tornata a casa! :)))

    (ma il polpo era davvero un tuo ex? eheheh!)

  95. utente anonimo ha detto:

    Ex tentacolanti-polipanti?

    EHHHH????

    Coyotìn…

    COYOTÌNNNNNNNNNN mi ta randelli mia… mi ta ‘mazzi che fem piussè svelt…

    Grrrrrrrrrrrrrrrrrrrr…

    ‘ttenziun Coyotìn… ‘ttenziunnnnnnnnn!!!!

    Sogliolìn :DDDDD

  96. stillife ha detto:

    sì sì anche se non son io, quel giovane donna vestita con elegante originalità mi piace mi piace 😉

  97. wilcoyote ha detto:

    Struzzo, meno male che fra un’ora il giovedì lavorativo se ne andrà ;)))
    Ciao!

    Sogliolìn, aspetta, ragioniamo!
    …è stata Lale a insinuare la storia del polpo!

    Miranda, è solo un’invenzione, ma piace anche a me quella donna 😉
    Ciao!

  98. utente anonimo ha detto:

    grrrrrrrrrrrrrrrrrrrr….

    Sogliolìn

  99. utente anonimo ha detto:

    grrrrrrrrrrrrrrrrrrrr….

    Sogliolìn

  100. wilcoyote ha detto:

    Sogliolìn ringhiolante, è colpa dell’Ale! Non ci credi? :DDD

  101. wilcoyote ha detto:

    Sogliolìn ringhiolante, è colpa dell’Ale! Non ci credi? :DDD

  102. riuriuchiu ha detto:

    finalmente l’ho letto!
    è molto bello, con un sottile velo di malinconia che lo rende diverso dalle tue precedenti prove di scrittura.
    Pensi di continuare la storia o la lascerai così, incompiuta a mezz’aria?

  103. riuriuchiu ha detto:

    finalmente l’ho letto!
    è molto bello, con un sottile velo di malinconia che lo rende diverso dalle tue precedenti prove di scrittura.
    Pensi di continuare la storia o la lascerai così, incompiuta a mezz’aria?

  104. utente anonimo ha detto:

    Oggi ringhiooooooooo…

    In dua l’è killerìn… ho da mordere qualcuno…

    Sogliolìn

  105. utente anonimo ha detto:

    Oggi ringhiooooooooo…

    In dua l’è killerìn… ho da mordere qualcuno…

    Sogliolìn

  106. utente anonimo ha detto:

    Ciao Will…..un saluto in questa giornata freddissima!!
    Bacio
    Laiza

  107. utente anonimo ha detto:

    Ciao Will…..un saluto in questa giornata freddissima!!
    Bacio
    Laiza

  108. wilcoyote ha detto:

    Grazie, Riu. E’ vero, per una volta ironia e divertimento sono passati in secondo piano. Un po’ perché mi sentivo in quello stato d’animo, un po’ per provare altri toni, altri stili.
    Il finale “incompiuto” non mi soddisfa appieno (ma probabilmente mi era venuto sonno e ho chiuso lì, eheh!), però… credo che si fermerà lì, la sospensione dell’incertezza, una lontana luminescenza di speranza.

    Ok, Sogliolìn, ti aiuto io… KILLERììììììN, dove sei?

  109. wilcoyote ha detto:

    Grazie, Riu. E’ vero, per una volta ironia e divertimento sono passati in secondo piano. Un po’ perché mi sentivo in quello stato d’animo, un po’ per provare altri toni, altri stili.
    Il finale “incompiuto” non mi soddisfa appieno (ma probabilmente mi era venuto sonno e ho chiuso lì, eheh!), però… credo che si fermerà lì, la sospensione dell’incertezza, una lontana luminescenza di speranza.

    Ok, Sogliolìn, ti aiuto io… KILLERììììììN, dove sei?

  110. manuelscorpione ha detto:

    occhi….

    specchio dell’anima…

  111. manuelscorpione ha detto:

    occhi….

    specchio dell’anima…

  112. utente anonimo ha detto:

    ciao willino, ti ho scritto mailina, ci sentiamo domattina!!
    albino

  113. utente anonimo ha detto:

    ciao willino, ti ho scritto mailina, ci sentiamo domattina!!
    albino

  114. KatherineM ha detto:

    Complimenti per la tua vena creativa!
    Ciao!

  115. KatherineM ha detto:

    Complimenti per la tua vena creativa!
    Ciao!

  116. wilcoyote ha detto:

    Giusto, fratellazzo! Gli occhi di Cattivik sono identici a quelli della direttrice del coro con cui collaboro quando sente una stonatura!

    Albino, letta la mailina, ci sentiamo domattina.

    Grazie, Katherine. In realtà sono molto pigro, come creativo, eheheh!

  117. wilcoyote ha detto:

    Giusto, fratellazzo! Gli occhi di Cattivik sono identici a quelli della direttrice del coro con cui collaboro quando sente una stonatura!

    Albino, letta la mailina, ci sentiamo domattina.

    Grazie, Katherine. In realtà sono molto pigro, come creativo, eheheh!

  118. monicamarghetti ha detto:

    scusami per oggi:(
    bacionotte
    monì

  119. monicamarghetti ha detto:

    scusami per oggi:(
    bacionotte
    monì

  120. utente anonimo ha detto:

    Buongiornooooooooooooooooo :))))

    Eccomi qui!!! :PPP

    Sogliolìn 😀

  121. utente anonimo ha detto:

    Buongiornooooooooooooooooo :))))

    Eccomi qui!!! :PPP

    Sogliolìn 😀

  122. utente anonimo ha detto:

    Iuuuuuuuuuuuuuuuuuuu 😀

    C’è nessunoooooooooooo??? :DDDD

    Sogliolìn

  123. utente anonimo ha detto:

    Iuuuuuuuuuuuuuuuuuuu 😀

    C’è nessunoooooooooooo??? :DDDD

    Sogliolìn

  124. wilcoyote ha detto:

    Monì, non hai nulla di cui scusarti! 🙂
    BacioGiorno!

    Sogliolìn, buongiorno! Emergo adesso dalle paludi lavorative ;)))
    Bacio!

  125. wilcoyote ha detto:

    Monì, non hai nulla di cui scusarti! 🙂
    BacioGiorno!

    Sogliolìn, buongiorno! Emergo adesso dalle paludi lavorative ;)))
    Bacio!

  126. zidora ha detto:

    Eh gli occhi dicono sempre grandi cose. E poi, se invece sono solo affascinanti e su uno sguardo noi vogliamo costruirci su quel che ci pare, se è positivo, ma ben venga! Ciao Mario, un abbraccio!

  127. wilcoyote ha detto:

    Zidora, la penso come te. Ed ho “costretto” il personaggio maschile a pensare altrettanto 🙂

    Un abbraccio a te!

  128. wilcoyote ha detto:

    Zidora, la penso come te. Ed ho “costretto” il personaggio maschile a pensare altrettanto 🙂

    Un abbraccio a te!

  129. alebenfenati ha detto:

    114 -> quindi stai dando alla MARGHETTI della bugiarda?

    SOGLIOLìN sappi che WIL una volta ha mangiato un polipo e secondo me era il tuo ex cognato e a fine pasto con un rustico rutto ha detto “sogliolìn tié”

  130. alebenfenati ha detto:

    114 -> quindi stai dando alla MARGHETTI della bugiarda?

    SOGLIOLìN sappi che WIL una volta ha mangiato un polipo e secondo me era il tuo ex cognato e a fine pasto con un rustico rutto ha detto “sogliolìn tié”

  131. wilcoyote ha detto:

    Ale, che è ‘sto tentativo di diffamazione?

  132. wilcoyote ha detto:

    Ale, che è ‘sto tentativo di diffamazione?

  133. utente anonimo ha detto:

    Non ho mai avuto cognati… forse si è mangiato un cameriere del ristorante…

    Vabbè… poco male… :DDD

    Sogliolìn

  134. utente anonimo ha detto:

    Non ho mai avuto cognati… forse si è mangiato un cameriere del ristorante…

    Vabbè… poco male… :DDD

    Sogliolìn

  135. albatros900 ha detto:

    buon fine settimana, wil….
    che farai di bello?
    ahahahahahahahhahahaha

  136. albatros900 ha detto:

    buon fine settimana, wil….
    che farai di bello?
    ahahahahahahahhahahaha

  137. lisolablu ha detto:

    Se ridi…..vuol dire che lo sai!!!
    Laiza

  138. lisolablu ha detto:

    Se ridi…..vuol dire che lo sai!!!
    Laiza

  139. wilcoyote ha detto:

    Ma no, non ho mangiato nessun cameriere! ;)))
    Sgoliolìnnnnnnnn! :DDD

    Grazie, Miranda! Anche a te!

    Alb, guarda, se te lo dico non ci crederai! ;)))

    Ciao Laiza! Eheheheh, lo sai anche tu ;)))

  140. wilcoyote ha detto:

    Ma no, non ho mangiato nessun cameriere! ;)))
    Sgoliolìnnnnnnnn! :DDD

    Grazie, Miranda! Anche a te!

    Alb, guarda, se te lo dico non ci crederai! ;)))

    Ciao Laiza! Eheheheh, lo sai anche tu ;)))

  141. utente anonimo ha detto:

    Nanananananananannannaaaaaaaa

    Son canterinaaaaaaaaaaaa :)))))

    Mi vo’!!! :DDD

    Sogliolìn

  142. utente anonimo ha detto:

    Nanananananananannannaaaaaaaa

    Son canterinaaaaaaaaaaaa :)))))

    Mi vo’!!! :DDD

    Sogliolìn

  143. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnnnnnnn ripartami qualche pizza pazza per la colaziun da lunedì!!! 😉

    … anca per Manuelìn eh!!! Ma raccumandi!!! :DDDD

    Sogliolìn

  144. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnnnnnnn ripartami qualche pizza pazza per la colaziun da lunedì!!! 😉

    … anca per Manuelìn eh!!! Ma raccumandi!!! :DDDD

    Sogliolìn

  145. wilcoyote ha detto:

    Ciao Sogliolìn canterina!
    Vedrò di foraggiarvi, allora. O di pizzarvi… :DDD

  146. wilcoyote ha detto:

    Ciao Sogliolìn canterina!
    Vedrò di foraggiarvi, allora. O di pizzarvi… :DDD

  147. lisolablu ha detto:

    Mmmmmm…Wil….mi porti??
    Laiza

  148. lisolablu ha detto:

    Mmmmmm…Wil….mi porti??
    Laiza

  149. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnnnnn pizzettaci tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :DDDDDDDDDDDDD

    Sogliolìn

  150. utente anonimo ha detto:

    Coyotìnnnnnnnnnnn pizzettaci tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiii :DDDDDDDDDDDDD

    Sogliolìn

  151. utente anonimo ha detto:

    Sogliolin….se ti mangi tutte le cose che trovi qua fra un pò…rotoli!!!
    Bacio,
    Laiza

  152. utente anonimo ha detto:

    Sogliolin….se ti mangi tutte le cose che trovi qua fra un pò…rotoli!!!
    Bacio,
    Laiza

  153. wilcoyote ha detto:

    Laiza, fatti trovare da me alle sette e mezza oppure a Roma a mezzogiorno!
    Baci.

    Sogliolìn, vi pizzetto? Contenti voi…

    :DDDDDDDDDDDDD

  154. wilcoyote ha detto:

    Laiza, fatti trovare da me alle sette e mezza oppure a Roma a mezzogiorno!
    Baci.

    Sogliolìn, vi pizzetto? Contenti voi…

    :DDDDDDDDDDDDD

  155. wilcoyote ha detto:

    Ma… per ricevere un bacino devo mettere il casco? :DDD
    Anche a te un bacio, Monì!

  156. wilcoyote ha detto:

    Ma… per ricevere un bacino devo mettere il casco? :DDD
    Anche a te un bacio, Monì!

  157. wilcoyote ha detto:

    Sì, caschi perché qualche maligno individuo (tipo me, per esempio) ti ha fatto lo sgambetto.
    …ma ti prendo al volo, poi, neh? (se non arriva prima Alb)

  158. wilcoyote ha detto:

    Sì, caschi perché qualche maligno individuo (tipo me, per esempio) ti ha fatto lo sgambetto.
    …ma ti prendo al volo, poi, neh? (se non arriva prima Alb)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...