Notturno (o quasi)

Fino alle nove di questa sera avevo in mente di scrivere un post politico "arrabbiato" (oh, non temente, lo scriverò, prima o poi).
Ma, poco più di mezz'ora fa, una visita inattesa ha deviato con la forza della tenerezza i miei pensieri da quello che è nel mondo "pubblico" a quello che non è stato nel mio mondo "privato".
Un "non essere" frutto di scelte non fatte, di parole non dette, di appuntamenti mancati (coscientemente o meno). Un po' come nel racconto di Borges, "Il giardino dei sentieri che si biforcano".
Di quel che poteva essere (in un altro universo) mi è rimasto qualcosa, tuttavia. Qualcosa di prezioso, delicato e al tempo stesso indistruttibile.

Nel ricordo di quel che non è mai stato e di quello che continua ad esserci, una canzone.

…ecco il testo:

A volte il vento mi porta
le note di un flauto o il profumo di pioggia
e sogno di averti al mio fianco
ma so che l'oceano mi separa da te
Voglio stare un po' seduto qui
a finire il mio bicchiere
e a guardare le barche addormentate
sulle acque del Regent's Canal
da qui non si sente il traffico
che percorre la Camden High street
solo il vento mi porta le voci degli uomini
di ritorno dall'ultimo pub
Il silenzio addormenta la grande città
che si culla sotto la luna
chiude gli occhi ai barboni nei sacchi a pelo
al riparo di Waterloo bridge
calma il sonno degli immigrati
con le loro valigie disfatte
li riporta nel sogno
là dov'è il loro cuore
per le strade di Delhi o Tralee
E anch'io ti mando un pensiero
E un augurio di sonni tranquilli
Ma vorrei che potessi sederti al mio fianco
Sul pontile del Regent's Canal
Bevo l'ultimo sorso e ritorno
alla stanza che da un po' chiamo casa
e cammino leggero per non disturbare
la città che continua a dormire
i negozi e le banche chiuse
la Nothern Line silenziosa e deserta
le puttane a King's Cross
finalmente struccate
a godersi la tranquillità
E anch'io mi addormento più calmo
E spero che ti ritroverò in sogno
E che cammineremo per mano nel sole
Sulle rive del Regent's Canal

…ecco, anch'io mi addormenterò più calmo, e spero che ti ritroverò in sogno, cammineremo per mano all'ombra (di sole ne ho piene le tasche) lungo un viale alberato, o una strada di campagna, o l'argine di Po o…

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

27 risposte a Notturno (o quasi)

  1. KatherineM ha detto:

    E se questa visita inattesa potesse cambiare quel che non è stato in quel che sarà? Chissà…ma se capita la seconda occasione non bisogna lasciarsela sfuggire!Un  abbraccio!

  2. wilcoyote ha detto:

    No, Kat, l'universo in cui sarebbe potuto accadere ha preso una direzione irreversibilmente divergente da quello in cui mi trovo. Però ho conservato qualcosa di serenamente piacevole, e va bene così.Ciao! :)))

  3. LaVostraProf ha detto:

    Capita.E questo lascito di ricordi è a volte ciò per cui vale la pena 🙂

  4. wilcoyote ha detto:

    Grazie, Stellìn :))):***E' così, NostraProf. La letteratura è fatta anche di questo, no?

  5. lanoisette ha detto:

    :)evidentemente, il 26 agosto è una data un po' speciale…

  6. wilcoyote ha detto:

    Mah! Per me è una data casuale, quella della "visita inattesa" di cui scrivo.Per te, a quanto pare, è una data epocale :)))Ciao!

  7. InvisibleKid ha detto:

    sarà un caso, ma sono 3 volte che passo di qui e trovo quel che sarebbe potuto accadere.E mi piace. 🙂

  8. wilcoyote ha detto:

    Dannato universo quantistico! 😛

  9. MaudeandHarold ha detto:

    Ciao caro Wil!Mi piace moltoe spero che ti ritroverò in sogno, cammineremo per mano all'ombra (di sole ne ho piene le tasche) lungo un viale alberato, o una strada di campagna, o l'argine di Po la persona a cui queste parole sono destinate è molto fortunata 

  10. wilcoyote ha detto:

    Ciao Maude!E' fortunata di certo, con o senza me ;)…ma almeno mi rimangono i sogni, finestre sugli altri universi.Struzzo, grazie per i sorrisi, sono sempre graditi.

  11. wilcoyote ha detto:

    Grazie, Sogliolìn.Una versione bella e struggente, come il video.:***

  12. Sogliolin ha detto:

    Scusa il rincoglionimento…… la mia testa certi gironi si dimentica dell'html. Non l'ho fatto di proposito… sai com'è quando qua batte tutto a tamburo :PCmq meglio che si veda bene… :DDDDDD;)Basìn

  13. wilcoyote ha detto:

    Ma va benissimo! Meglio che si veda bene (e si senta bene) :)))Buongiorno Sogliolìn!Bacini :***

  14. lo_struzzo_nero ha detto:

    Buon fine settimana amico mio

  15. wilcoyote ha detto:

    Grazie, Struzzo! Altrettanto a te :)))

  16. Sogliolin ha detto:

    Buongiornooooooooooooooo pre-zia-Rina!!!Ghghghhghghghghghhghhghg(una fetta sola… ti stacco le mani, Coyotìn!):DDDD

  17. wilcoyote ha detto:

    Buona! …ehm, scusa, quante fette hai detto che potevo prenderne?

  18. wilcoyote ha detto:

    …su, non fare così. Ne ho messa da parte una fetta per te… 😛

  19. Sogliolin ha detto:

    :))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...